Ricerca

12 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Previsioni 2016: cosa dice l’oroscopo cinese
Secondo il calendario cinese il 2016 è l’anno della Scimmia Rossa. Tra i cinque elementi che caratterizzano il calendario cinese (metallo, acqua, legno, fuoco e terra) il 2016 è legato all’elemento del fuoco. Il fuoco è di colore rosso, rossa è la scimmia animale caratterizzante il nuovo anno. Come anno della scimmia rossa, il 2016 prevede nuove turbolenze finanziarie, eventi che cambieranno rapidamente e che suggeriscono grande cautela e altrettanta attenzione.
Si trova in Lifestyle
Previsioni 2016: mille piccole narrazioni crescono, le grandi evaporano!
Tutto è storytelling e narrazione. Lo dicono le grandi Marche, le aziende e la miriade di lavoratori cognitivi impegnati notte e giorno ad arricchire la Rete di nuovi racconti e innumerevoli narrazioni, quasi tutte gratuite o non adeguatamente pagate. Nel frattempo sono scomparse le grandi narrazioni che hanno preceduto l’epoca della modernità e dato forma a utopie e visioni di un futuro possibile diverso dalla realtà del momento.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie
Natale 2016: non di sola tecnologia vive l’uomo!
Con il lungo ponte dell’Immacolata, e di Sant’Ambrogio per i milanesi, si apre la stagione dello shopping natalizio con le sue consuetudini consumistiche e tante nuove esperienze di acquisto. A motivarle ci sono tante pulsioni superficiali finalizzate al regalo e a soddisfare bisogni e desideri di persone con cui si ha una relazione. Rimane sullo sfondo la motivazione principale, quella che sola può ridare senso al gesto dell’acquisto, la soddisfazione del proprio desiderio.
Si trova in Blog / Tabulario
Stili di vita 2016
Secondo Brittani Dremann il 2016 vedrà il ritorno all'essenziale. Un ritorno che non significa una regressione ma piuttosto la capacità di guardare al mondo da una propsettiva diversa, guidata da maggiore consapevolezza e apprezzamento della bellezza della natura che ci circonda. La tendenza è ad una maggiore semplificazione e riduzione del surplus informativo per liberarsi dalla schiavityù dei dispositivi tecnologici che ci inondano di informazioni e che si seguono ovunque e in ogni momento. Il 2016 vedrà un ridimensionamento del potere della tecnologia e un suo maggiore adattamento ai bisogni reali della vita di ognuno.
Si trova in Lifestyle
Stili di vita 2016: cosa sta emergendo e la sua abilità memetica di attrarre
Neuroni a specchio, memi, passaparola, potere degli innumerevoli schermi e dello sguardo che li attraversano sono tutti elementi importanti che collaborano nel fare emergere nuovi comportamenti e nuovi stili di vita. Ciò che sta emergendo e caratterizzerà il 2016 è stato raccontato da Ericsson nel suo annuale Report ConsumerLab dopo una indagine che ha coinvolto 1,1 milioni di persone in 24 nazioni. Ne sono emerse 10 tendenze di fondo: Rete, streaming, intelligenza artificiale, realtà virtuale, casa intelligente, lavoro mobile, social network, sensori, sicurezza e giornalismo di rete.
Si trova in Lifestyle
2016: un anno ancora di corsa o votato alla lentezza?
Sulla lentezza ci sono numerosi testi e libri, tutti scritti per elogiarne e metterne in risalto i benefici. La realtà continua a essere dominata dalla velocità, anche quando non ci serve. A rendere veloce il mondo e ad accorciare il tempo sono i nostri comportamenti, ma anche la percezione che il presente sia ormai l’unico tempo rimastoci. Un presente da vivere intensamente, senza perderne alcun attimo, sempre tecnologicamente connessi e in tempo reale. Senza lentezza e immersi nel presente tecnologico perdiamo di vista il futuro, la sua importanza nel dare corpo alla speranza e a una visione positiva di ciò che verrà. Senza contare che il nostro cervello è un motore lento…
Si trova in Blog / Tabulario
2016: previsioni facili ma sempre un pò aleatorie!
Che senso ha continuare a voler prevedere il futuro quando il futuro è sempre una terra incognita? L’unico futuro che verrà è quello che accadrà domani o nei giorni dopo domani. Senza ricorrere all’analisi delle viscere di animali sacrificati appositamente o al volo degli uccelli, si continua a fare previsioni per gioco, per verificare di avere colto i trend emergenti, per stupire con previsioni azzeccate e per scansare le paure del presente.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie
Auguri per un 2016 ricco di vorrei…
Vorrei ma non posso o più semplicemente vorrei, per mantenersi allenati al desiderio, all’attesa e al futuro. Se poi ciò che si vorrebbe non arriverà, pazienza almeno si è sognato. E facendolo si sono aperte nuove porte e si è imparato a farlo. Una volta l’erba nasceva solo nei giardini dei Re, oggi rischia di non crescere proprio, se non si interviene sul clima... Sognare prati verdi non è reato e poi i Re non ci sono più o comandano di meno! Buon Anno 2016!
Si trova in Blog / Tabulario
Natale 2015 conformista ma all’insegna del cambiamento
Il Natale 2015 dovrebbe essere all’insegna dell’anti-conformismo. E’ facile prevedere invece un conformismo dilagante, nel modo di pensare, nel modo di agire e nel modo di porsi di fronte ai fatti. E’ un conformismo accettato e diffuso perché narrato come all’insegna del cambiamento. L’atteggiamento esibito dal novello anti-confomista è quello che se la prende con chi non vuole il cambiamento, nella realtà la ricerca spasmodica del cambiare è essa stessa espressione di un nuovo conformismo. A essere elemento di cambiamento è la parola nuovo, un aggettivo!
Si trova in Blog / Tabulario
Wearable 2016
Il 2015 è stato l’anno della maturità dei dispositivi tecnologici indossabili per la fitness. Strumenti dotati di sensori preposti al monitoraggio, alla misurazione e alla segnalazione di impulsi vitali durante attività sportive e per il benessere fisiologico delle persone. I prodotti venduti dovrebbero arrivare alla cifra si 50 milioni. Fitbit HR, Jawbone Up, Garmin Forerunner sono diventati strumenti popolari e anche molto diffusi.
Si trova in Lifestyle