Ricerca

114 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Percorso presepi: il presepio come oggetto di apprendimento
Il presepio diventa digitale, va online e anche sul tablet. Un progetto ed una sperimentazione che ha coinvolto i bambini della scuola di Albosaggia in Valtellina e che ha visto la produzione di immagini digitali, fotocopia di reali statuine di presepio, e la loro condivisione online.
Si trova in Blog / Scuola 3.0
Sotto l'albero 83 tablet nuovi per gli studenti di Albosaggia (So)
Estratto dell'articolo oggi pubblicato da Daniela Lucchini su La Provincia Settimanale di Sondrio. Il mio compito è quello di coordinare il progetto per la Fondazione attraverso la formazione e l'assistenza di docenti e studenti.
Si trova in Blog / Scuola 3.0
Buon Natablet nella Scuol@3.0
Sono passati già trent’anni da quando abbiamo portato i primi personal computer sui banchi di scuola. Oggi siamo al punto in cui è la scuola che viene a ritrovarsi nel computer, o nei tablet, su Internet. La digitalizzazione procede spedita e va ormai ben oltre le lavagne interattive multimediali (LIM), introdotte appena un lustro fa. Un tempo che, nell’era del digitale, equivale ad almeno un secolo dell’era dell’analogico. Non bisogna dunque stupirsi se la miniaturizzazione e la convergenza tecnologica, che passano anche attraverso l’introduzione dei tablet, porta alla frammentazione del classico strumento ben conosciuto della lavagna.
Si trova in Blog / Scuola 3.0
Natale 2012, lo regaliamo un tablet ai nostri figli?
Il Natale sarà anche povero ma il gadget tecnologico tira sempre! A maggior ragione se serve a soddisfare bisogni o capricci di giovani e giovanissimi già 'drogati' di tecnologia e quasi sempre online e on-facebook. Tra il proliferare dei tablte che ha caratterizzato il 2012, i tablet pensati appositamente per i bambini si sono moltiplicati. Ad arricchire l'offerta ci hanno pensato produttori hardware IT tradizionali ma ache produttori di giocattoli tecnologici. Con l'avvicinarsi delle feste natalizie è lecito chiedersi se ragalare un tablet ai propdi figli sia la scelta giusta da fare. Budget e 'tablet divide' permettendo.
Si trova in Blog / Ho solo il tablet
Panasonic introduce un tablet Windows 8 pensato per il mondo dell'istruzione
Panasonic ha annunciato il rilascio di un tablet gigante, con disegno e architettura Intel, interamente pensato per il mondo della scuola. Il Tablet servirà ad aggredire un mercato che ha interessato da sempre Intel. Con Panasonic potrà posizionarsi aggressivamente sul mercato contendendo alla Apple market share e reputazione con una soluzione Windows.
Si trova in Produttori / Panasonic
L’appetito degli studenti per le APP Mobile è vorace
Nessuna novità e semplicemenente una nuova conferma. Questa volta viene da eMarketer.com e ci racconta una realtà fatta da giovani studenti che usano i loro dispositivi mobili per comunicare e socializzare.
Si trova in APP / Novità APP
Dagli occhi alla mente, passando per un touch
Segnaliamo un resocnto sul convegno “Dagli occhi alla mente, passando per un touch: la didattica con il tablet con gli studenti di oggi”, tenutosi a gennaio che è servito a molti operatori per riflettere sull'uso del tablet e delle nuove tecnologie a scuola.
Si trova in Segnalazioni
Tablet e nuvole: La sostenibile leggerezza della rivoluzione digitale
Segnaliamo un articolo ineterssante di Mario Natalino Agati. Un testo scritto per condividere un punto di vista sulla scuola come agenzia di sintesi e di ricomposizione olistica della possibile frammentazione cognitiva. Una riflessione che sottolinea le grandi opportunità offerte dalla tecnologia agli insegnanti per porsi e agire come avanguardia illuminata pronta a guidare il cambiamento.
Si trova in Segnalazioni
Tecnologia e didattica: un ebook ne svela la relazione
L’arrivo del tablet e la pervasività delle nuove tecnologie mobili (dispositivi e applicazioni) hanno cambiato comportamenti e abitudini in ogni ambito di vita delle persone. Pur nell’arretratezza e nella crisi attuale, la scuola italiana sembra aver colto molto bene la sfida della rivoluzione tecnologica dando forma a mille sperimentazioni e progetti finalizzati al cambiamento. La tecnologia cambia la didattica e l’apprendimento ed ora un e-book ne illustra gli aspetti cognitivi e pratici.
Si trova in Focus Italia / Segnalazioni dal mercato
Generazione touch e apprendimento. Grazie mille Tablet!
La tecnologia ha effetti certi e duraturi. Il tablet non è rivoluzionario in sè ma per i cambiamenti che sta introducendo nelle persone, nei loro comportamenti e nei loro modi di interagire con il mondo. Un esempio importante viene dalle nuove abilità che i bambini della generazione touch stanno acquisendo grazie alle nuove tecnologie smartphone e atblet. Stiamo assistendo ad una rivoluzione dell'apprendimento con effetti difficili oggi da valutare.
Si trova in Lifestyle