Ricerca

98 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Umani e umanoidi: vivere con i robot
LIBRI DI TECNOLOGIA - Scrivono gli autori di 'Umani e umanoidi' che tra vent'anni potrebbe esserci un umanide amico in ogni casa per assistere i nonni, portare i nostri figli a scuola e prepararci il caffè. Un umanoide nella forma di robot, non necessariamente antropomorfi, ma umanizzati e catalizzatori di paura, di sofferenza o di sentimenti. Quanto più il robot è costruito con sembianze umane, tanto più diventa facile proiettare su di esso le nostre paure e aspettative. Il robot umanoide si presta a diventare il naturale surrogato dell'uomo, con i suoi grandi misteri relativi alla creazione, alla morte e ai sentimenti.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
La vita sullo schermo
LIBRI DI TECNOLOGIA - Un libro del 1996 di Sherry Turkle, prrofessore di Scienze Sociali e Tecnologia al MIT. Negli ultimi anni le tecnologie dell'informazione hanno subito una evoluzione che ha cambiato il mondo introducendo una infinità di nuove rivoluzioni che hanno interessato la società, la cultura, il business. La vita sullo schermo di Sherry Turkle a distanza di tanti anni mantiene il suo fascino di testo originale e preveggente, mettendo dinanzi ai nostri occhi e rendendo evidente il processo di vero e proprio mutamento antropologico e sociale provocato dall’avvento dell’era di internet, con le sue profonde e significative influenze sulla definizione dell’identità psicologica del Sé.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Storia dei media digitali: Rivoluzioni e continuità
LiBRI DI TECNOLOGIA - Al centro del volume c'è la storia socio-culturale dei media digitali e le nuomerose rivoluzioni digitali da essi determinate. Una storia che mostra sia la continuità con il passato nel modo di accedere le informazioni e di comunicare, sia le numerose novità. Il testo è stato scritto a quattro mani da Gabriele Balbi, professore assistente in Media Studies presso l’Università della Svizzera italiana di Lugano, e da Paolo Magaudda, sociologo presso l’Università di Padova.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Quando internet diventa una droga
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - È vero che internet può danneggiare il cervello dei nostri figli? Mio figlio passa troppe ore davanti al computer: devo fissare dei limiti di tempo? Devo staccare la spina del pc? Posso controllare su quali siti è entrato? Devo lasciargli il computer o toglierglielo con la forza?
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Cyberbullismo: vittime e carnefici
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Un testo che SoloTablet suggerisce a tutti i genitori Tecnovigili alle prese con ragazzi Tecnorapidi. Due categorie create da SoloTablet per descrivere i protagonisti di un dialogo sempre più ncessario. Per evitare di diventare carnefici e di cadere vittima di altri carnefici.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Il mondo dato
BIBLIOGRAFIA TECNOLOGICA - "Un mondo costruito attraverso i dati potrà essere buono o cattivo, ma in ogni caso ci attendono tempi estremamente interessanti, Siamo sul punto di reinventare ciò che significa essere una società umana." "Le persone sono disposte a condividere socialmente i propri dati se sanno che sono al sicuro e se capiscono di poter ricavare dalla condivisione un beneficio personale. Ma dovremo anche ridisegnare in modo digitale il concetto delle nostre identità perchè sia allineato al nuovo mondo digitale." - Alex Pentland
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Disrupted: My Misadventure in the Start-Up Bubble
BIBLIOGRAFIA TECNOLOGICA - Un libro che demistifica il mondo della Silicon Valley e la cultura prevalente descritta come meno idilliaca di quanto non appaia o venga raccontato. Avendo lavorato per una startup come Hubspot l'autore si permette di dire che “Hubspot’s leaders were not heroes,” he writes in his new book, “but rather a pack of sales and marketing charlatans who spun a good story about magical transformation technology and got rich by selling shares in a company that still has never turned a profit.”
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Con Wattpad le adolescenti raccontano se stesse e il mondo che frequentano
Wattpad è una piattaforma di social networking aperta a tutti ima prevalentemente femminile. L’80% dei suoi utenti sono adolescenti che usano lo spazio sociale e le sue funzionalità per raccontare storie, per pubblicare e condividere romanzi a puntate e racconti, in forma gratuita e usando spesso la tastiera virtuale di uno smartphone. Le storie sono quelle tipiche che interessano gli adolescenti di oggi riportandoli alla lettura. Le nuove autrici scrivono per persone della loro età parlando di amore e tradimenti, ma anche di vampiri e di storie come quelle che hanno reso popolari i libri targati After di Anna Todd.
Si trova in Lifestyle
FRED, una APP sociale per condividere libri, anche d’estate!
Una piattaforma inventata a Padova dall’idea di Giacomo Sbalchiero, permette di selezionare i titoli e incontrare la persona che vuole prestare o regalare il testo. La prima sede dentro una panetteria.
Si trova in Focus Italia / Segnalazioni dal mercato
Si naviga molto, si legge sempre meno!
A guardare i dati che ogni anno emergono dalle indagini che analizzano quanto si legge in Italia si scopre la lettura non è un passatempo per molti. Si legge sempre meno o forse, per continuare a essere ottimisti, si legge diverso. In entrambi i casi il quadro che emerge vede un calo costante della lettura, nonostante una produzione libraria crescente.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Soluzioni editoriali