Ricerca

78 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Fidelizzazione dei clienti e tutela della loro Privacy
Sul quotidiano Today è uscita una notizia che riguarda un ambito delicatissimo, quale la Privacy, nel rilascio di Carte fedeltà e programmi di fidelizzazione. Si tratta di un articolo che da una parte ha qualcosa di vero, anche se proposto con un “terrorismo” che ritengo eccessivo, dall’altra, invece, è totalmente fuorviante. Capiamo insieme perché...
Si trova in Blog / Fidelizzazione: istruzioni per l'uso
I fenomeni extrasensoriali alla luce della fisica quantistica
Ci siamo abituati all’idea di essere spiati. Dovremo adattarci anche all’idea di essere oggetti di attenzioni particolari per il rilevamento di fenomeni extrasensoriali di massa. Cioè, a nostra insaputa, siamo oggetti di studio/soggetti a barre/topini da laboratorio.
Si trova in Blog / Solo ebook
Un tripudio di tecnologia
Spiare senza essere visti e riferire; vedere e colpire. E’ l’inconfessabile sogno di onnipotenza di ogni essere umano dotato di volontà, bisogni e pensieri propri. Ma anch’esso (il drone)* come tutti gli umani ha dei limiti per sovraccarichi di informazioni. Se per una persona è difficile distinguere d’amblée il grano dal loglio, un robot può andare in tilt per il sovrapporsi di dati incoerenti.
Si trova in Blog / Solo ebook
Spioni sempre in agguato, Collusion vi aiuta a individuarli
Facebook, Amazon, Google, Linkedin, tutti a caccia di informazioni utili ai loro modelli di business e ai loro ricavi. Nell'era della personalizzazione ( risultati alterati in base ai gusti e alle abitudini degli utenti ) internet e privacy sono definitivamente entrate in conflitto. Ogni traccia sul web è registrata, anche le informazioni personali, quelle professionali e aziendali. Difficile difendersi ma ci si può provare. Il tentativo servirebbe a sentirsi meglio e maggiormente protetti
Si trova in Blog / Mercato Mobile
iPhone 5C, iPhone 5$, 10, 20. 30 cose da sapere e ricordare
Mentre i fan del marchio della Apple si mettono in fila per l'acquisto del nuovo oPhone o per sostituire il modello precedente in loro possesso, può essere utile indicare sommariamente ai potenziali nuovi clienti quali siano le caratteristiche del nuovo prodotto. Un modo per facilitare il loro processo decisionale o per interromperlo in tempo....
Si trova in Produttori / Apple
Esempi di realtà tecnologiche che ci colgono impreparati
Secondo alcuni esperti alcuni sistemi Lenovo contengono del software preinstallato che potrebbe permettere agli hacker di rubare password e altri dati sensibili quando si usa il web per fare shopping, si eseguono transazioni o si legge la posta.
Si trova in Produttori / Lenovo
APP - Sicurezza innanzitutto
Forrester Research mette in guardia tutti gli sviluppatori di APP e soprattutto le aziende che stanno pensando di realizzare soluzioni integrate per i tablet, a fare particolare attenzione alle problematiche relative alla sicurezza, soprattutto per quanto riguarda la protezione dei dati sensibili dell'utente e /o dell'azienda.
Si trova in APP / Novità APP
Quanto è sicura WhatsApp per bambini e teenager?
Il numero di ragazzi tra i 10 e i 15 anni che utilizzano WhatsApp e applicazioni simili sui loro dispositivi mobili è in continua ascesa. Lo fanno sui dispositivi in loro possesso o su quelli dei genitori. Difficile che essi conoscano cosa l’applicazione possa fare con i loro dati personali. Probabile che non lo sappiano neppure i genitori.
Si trova in APP / Novità APP
Quattro APP per proteggere il dispositivo mobile in modo economico
Le applicazioni sono Obscuracam, Cryptocat, MyKolab e F-Droid e possono forse aiutare a sentirsi più tranquilli e sicuri nella comunicazione mobile. Lo possono fare a costi limitati e con numerosi vantaggi e benefici.
Si trova in APP / Novità APP
2017: tempo di cambiare le password
Il 2016 non è stato un anno felice per la privacy e la sicurezza digitale. E' stato un anno di grandi attacchi informatici e di ancora più numerosi piccoli attacchi individuali che hanno impoverito tante persone e rivelato quanto difficile sia proteggersi online e in mobilità. Il 2017 potrebbe anche essere peggio. Meglio correre ai ripari, ad esempio gestendo le proprie password in modo più intelligente.
Si trova in Lifestyle