Ricerca

8 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Movym per le tue spese folli online
L'applicazione è di una startup italiana e si basa su un'idea innovativa. L'applicazione permette di riconoscere i capi di vestiario indossati da attori o conduttori durante una trasmissione o spettacolo telisivo. Dopo averli riconosciuti l'applicazione ne permette l'acquisto online grazie agli accordi sottoscritti con siti di commercio elettronico e punti vendita online.
Si trova in APP / Novità APP
Ortuino: un orto intelligente per bambini, adulti e anziani
Chi cerca innovazione può oggi trovarla nelle numerose startup che si muovono tra creatività, scienza e imprenditorialità, spesso unite a una elevata conoscenza e competenza tecnologica. Tra le startup italiane merita una menzione particolare Ortuino, un kit tecnologico e digitale per orti intelligenti a prova di bambino. Un kit che chi ha il pollice verde dovrebbe comunque sperimentare.
Si trova in Focus Italia / I protagonisti si raccontano
Suggerimenti per chi vuole fare lo startupper e lanciare una startup
Intervistato da Startupper ho potuto raccontare la mia visione attuale su cosa significhi fare startup in Italia e in che modo sia possibile farlo. Il tutto contestualizzato nella situazione di crisi attuale, ricca di nuove opportunità ma caratterizzata da due elementi nuovi che suggeriscono nuove riflessioni. Il primo è quello della crescente disuguaglianza sociale sottolineata da Thomas Piketty nel suo libro Il Capitale nel XXI secolo, il secondo quello di una crisi che per le sue caratteristiche attuali sembra essersi svuotata del suo senso originario per caratterizzarsi nel segno della indecisione e dell’indecibile.
Si trova in Blog / Tabulario
Idee per startup in ambito Education
Le opportunità di business per aziende che operano nel mercato delle nuove tecnologie Mobile, tablet e social media sono numerose. Alcune di esse potrebbero anche dar luogo a nuove startup. All'estero sta già succedendo ma anche in Italia non mancano esempi concreti. Segnaliamo un articolo che ne parla.
Si trova in Blog / A scuola con il tablet
“Solo”: il primo Pos senza hardware
Nessuna applicazione, nessun hardware, nessun canone e costo d'attivazione. Un'unica fee trasparente e nessuna registrazione per il cliente. Digital Magics è il co-fondatore, insieme ai giovani creatori, della startup innovativa che offre a professionisti, commercianti e PMI una soluzione rivoluzionaria completamente digitale per i pagamenti: un semplice link da inviare ai clienti via e-mail, SMS o sui Social Network.
Si trova in Blog / TREND e STRATEGIE
Teorema: la “casa” delle startup
Ci sono startupper alla ricerca di un sostegno non solo finanziario ma anche gestionale e commerciale? Teorema potrebbe fare al caso loro, se operano in determinate aree tecnologiche, qui specificate.
Si trova in Focus Italia / Segnalazioni dal mercato
Sviluppatori e startup: la dura vita nell’APP store
Le comunità di sviluppatori che hanno scelto di investire nel mondo Mobile con la progettazione e implementazione di nuove applicazioni lo sanno molto bene. I guadagni che Apple distribuisce sono elevati ma non raggiungono tutti allo stesso modo come ci si potrebbe attendere dal numero elevato di applicazioni di qualità disponibili sullo store. A guadagnare molto sono pochi, altri seguono con guadagni inferiori ma la stragrande massa degli sviluppatori ha guadagni limitati. Inoltre abitare un APP store richiede investimenti continui e la capacità di innovare, cambiare, riprogettare perché il successo, quando raggiunto, non è mai stabile e a prevalere è la fluidità e l’instabilità, misurabile nel numero crescente o discendente dei download.
Si trova in APP / Novità APP
Disporre di un buon prodotto non è sufficiente
In assenza di posti di lavoro a tempo indeterminato, molti sono diventati imprenditori di sé stessi e alcuni, quelli con idee più o meno geniali, hanno dato vita a startup. La retorica della narrazione corrente su innovazione e capacità imprenditoriale racconta quanto sia diffuso il successo di nuove startup ma nasconde spesso le loro difficoltà commerciali. Disporre di una buona idea o di un buon prodotto non è infatti sufficiente!
Si trova in APP / Novità APP