APP Marketing /

APP Marketing: quali iniziative dopo la pubblicazione

APP Marketing: quali iniziative dopo la pubblicazione

02 Novembre 2016 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
La tua applicazione è nello store e stai traendo vantaggio dalle attività implementate prima della sua pubblicazione, in termini di visibilità, download e guadagni. Se stai pensando di rilassarti e di riposare l'invito è a non farlo.

Lo sviluppo può essere terminato, le attività marketing non terminano mai e la comunicazione nemmeno. Dopo avere sfruttato tutti gli asset necessari alla pubblicazione e al rilascio dell’APP è tempo di dedicare tutti gli sforzi ad alimentare awareness di mercato e a iteragire con i clienti. Lo puoi fare usando i canali già attivati ma anche con nuove iniziative legate anche a input e nuovi bisogni emergenti dei consumatori che hanno acquistato la tua APP.


Fonte: www.onerabbit.com.au

Tutti gli sforzi devono essere destinati a impedire che la tua APP sparisca al di fuori dei radar dei consumatori e che nessuno passi più per la tua strada (metafora per la pagina web sullo store). Per evitare che succeda devi mantenere attiva l’iniziativa marketing finalizzata, con varie attività, a coinvolgere nuovi clienti potenziali sfruttando tutti i canali disponibili (banner, articoli, recensioni, Adwords, interviste, ecc.), ad acquistare clienti (se necessario) e recensioni positive. Ciò che più conta però è mantenere alta l’attenzione per essere pronti ad intervenire con modifiche alle iniziative in campo e nuove azioni, nel caso in cui ci sia la necessità di farlo per adattarsi a nuove tendenze di mercato emergenti, contrastare azioni della concorrenza, soddisfare nuovi bisogni dei clienti o rispondere a loro interrogativi e problemi.

L’obiettivo principale che devi avere in questa fase è di continuare ad attrarre un traffico significativo alla pagina della tua APP nello store in modo da contribuire al suo posizionamento nella parte alta dei grafici che illustrano le migliori APP e conquistarti nuovi clienti grazie alla ricerca organica sul Web e alla capacità delle tue narrazioni dell’APP a farsi trovare, leggere e cliccare. Strumenti molto utili in questa fase sono la produzione di video, interviste a blogger e portali online di informazione, recensioni, tutti contenuti multimediali che possono essere facilmente diffusi e promossi, anche in modo virale, sui media sociali e i social network.

La strategia che caratterizza questa fase non può considerarsi completa se non contempla azioni specifiche mirate a coltivare la fedeltà e la soddisfazione dei clienti acquisiti. Trovare nuovi clienti e ottenere nuovi download è essenziale ma lo è altrettanto creare canali di contatto perseveranti nel tempo con ogni cliente, ascoltare le cose che ha da dire e i suoi problemi, soddisfare al meglio i suoi nuovi bisogni investendo sulla relazione, coltivando la fedeltà nel tempo (LTV) e la sua fidelizzazione. Per fare questo, servono tattiche marketing adeguate per mantenere alta l’attenzione e la curiosità sul marchio della tua APP, risorse e/o tempo dedicati, partner e nuovi compagni di strada.

Segnaliamo l'e-book di Carlo Mazzucchelli App Marketing: lo sviluppo non è che l'inizio: rivolto a giovani startupper con grandi idee e pochi budget, a singoli sviluppatori molto tecnici e poco commerciali, a piccole aziende senza uffici marketing e dipendenti da agenzie esterne per le loro attività marketing, comunicazionali e promozionali, a giovani esperti di marketing impegnati sul mercato Mobile e a singoli professionisti alla ricerca di opportunità di business e lavorative in un mercato tecnologico in continua evoluzione.

Gli strumenti da usare sono molteplici e già ampiamente descritti. Tutti devono essere finalizzati a trovare risposte concrete alle seguenti domande legate alle dinamiche classiche della fedeltà:

  • cosa provoca un comportamento fedele?
  • cosa realizza il legame speciale con il consumatore che lo trasforma in un vantaggio competitivo?
  • cosa significa la soddisfazione del mio cliente e come possa alimentarla (miglior rapporto prezzo/risultato o qualcos’altro)?
  • perché il cliente ha scelto l’APP al posto di quelle della concorrenza? Quali sono i clienti da fidelizzare?
  • quali sono le componenti del valore dell’APP o dell’intera proposizione marketing?
  • cosa devo fare durante il ciclo di vita della relazione per soddisfare il cliente?
  • cosa posso fare per contrastare le azioni della concorrenza sui miei clienti?
  • il cliente soddisfatto è anche un cliente fedele?

Dare risposte positive e concrete a queste domande, investendo in nuove iniziative marketing ad esse legate e coerenti, è un elemento cruciale di ogni strategia marketing finalizzata sul medio e lungo termine. Nela fase post-pubblicazione ci si può focalizzare su specifiche attività e iniziative che non richiedono necessariamente grandi investimenti. Potrebbe però essere utile allocare nuovi budget in base dall’andamento dei download, dei clienti acquisiti e delle azioni della concorrenza.

Tra le azioni su cui focalizzare l’attenzione sono da segnalare:

  • iniziative finalizzate ad aumentare i download e gli acquisti nei primi giorni seguenti alla pubblicazione
  • ricorso a strumenti analitici per monitorare e misurare il successo dell’app sui mercati di riferimento
  • iniziative finalizzate al passaparola, alle pubbliche relazioni e ad ottenere visibilità e attenzione sui media principali (stampa, quotidiani, riviste di settore, ecc.)
  • attività per incoraggiare i clienti a esprimersi positivamente sull’APP con valutazioni, recensioni, commenti, post sui social network, ecc.
  • investire, solo se necessario, in campagne promozionali a pagamento e incentivare con programmi ad hoc all’acquisto dell’APP.

Tutte le iniziative di questa fase devono fare i conti e sono dettate dal livello e dal tipo di concorrenza presente sul mercato in cui si è deciso si operare ma soprattutto dalle azioni dei concorrenti.

Promuovere un’APP richiede molta innovazione e creatività, l’una e l’altra armi essenziali per battere la concorrenza e conquistare nuove percentuali di mercato.

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


gandgapp

Sviluppatore Android

Vai al profilo

Diginet srl

Società di consulenza operativa di marketing, advertising e project management sui...

Vai al profilo

Raffaele Gentiluomo

Computer Grafica

Vai al profilo

Francesco De Simone

Mobile Developer Android/iOS Freelance !

Vai al profilo