Novità APP /

APP e download, un matrimonio che funziona

APP e download, un matrimonio che funziona

09 Aprile 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Senza gli store con le loro migliaia di APP non ci sarebbero download ma senza download le APP sarebbero così numerose. Le une e gli altri vanno a braccetto e sembrano destinati a superare la crisi del settimo anno!

Il numero di download dagli store delle APP non è mai calato, anzi ha continuato a crescere, per tutto il 2012 ma anche nel primo trimestre del 2013.

A raccontarcelo è una indagine di Canalys che ha rilevato un incremento di download pari ad un +11% rispetto all’ultimo trimestre 2012.

Secondo queste rilevazioni (rapporti pubblicati ) i quattro store più popolari e visitati (App Store, Google Play, Windows Phone Store e BlackBerry World ) hanno generato un fatturato di 2.2 miliardi di dollari derivati da 13.4 miliardi di download. Risultati, è bene sottolinearlo, relativi ad un solo trimestre. Il fatturato è stato generato sia dal download di applicazioni a pagamento che alla pubblicità in-app presente in molte di queste applicazioni.

A dominare il mercato continuano ad essere gli store di Apple e di Google ma la fetta più consistete del fatturato (+74%) è di Apple. A Google è toccato solo, si fa per dire, il 51% dei download.

In comparazione gli store di Microsoft e di Blackberry rimangono per il momento ancora dei contendenti che aspirano alla leadership ma la vedono ancora lontana, o forse allontanarsi ancor più.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


NBF Soluzioni Informatiche s.r.l. - Shopping Plus

NBF Soluzioni Informatiche s.r.l. opera nel mondo dell’Information Tecnology ed...

Vai al profilo

Omigrade s.r.l.

Omigrade è una società nata dall’idea e dalla volontà di un gruppo di...

Vai al profilo

PS.Mobile

PS.Mobile, software house di Bologna dal 2001, offre ai suoi clienti progetti...

Vai al profilo

Droidcatalogue

Droidcatalogue è un'azienda giovane e tutta italiana. Nata nel 2012 grazie alla...

Vai al profilo