Novità APP /

APP e ritorno sugli investimenti

APP e ritorno sugli investimenti

28 Marzo 2012 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Le applicazioni in cloud continuano ad attrarre privati e aziende per i tempi di sviluppo rapidi, per i costi di partenza limitati, per la flessibilità e la scalabilità. Sul lungo termine però le aziende ne devono valutare il ritorno sugli investimenti.

Le applicazioni in cloud piacciono sempre di più e il software as a service sta diventando pratica comune a molte aziende anche italiane. Le applicazioni più note e richieste sono SalesForce.com con il suo CRM, NetSuite, Workday e altre per l'ERP, CA e BMC per la gestione dei servizi IT e Google, Micorsoft e IBM per l'email.

La scelta è motivata dai bassi costi iniziali e dalla rapidità con cui si possono attivare i nuovi servizi ma anche per le nuove interfacce utente applicative che facilitano aggiornamenti futuri soprattutto nella componente social e mobile. Le applicazioni in cloud riducono o eliminano i costi per hardaware e licenze che vengono sostituiti da contratti di affitto, SLA e gestione delle performance.

Le implicazioni di un passaggio al Cloud non sono ancora tutte chiare a molte aziende che per decidere devono comunque valutare le nuove applicazioni in termini di benefici, costi, rischi associati e ricadute organizzative.

Un primo beneficio reale sta nella rapidità con cui è possibile introdurre le nuove applicazioni in azienda in termini di accessibilità, usabilità e scalabilità. I tempi di sviluppo e customizzazioni sono rapidi perchè le applicazioni in cloud sono pronte per l'uso e non richiedono tempi per il test o per procurarsi le risorse necessarie. Ridotto o nulllo è il bisogno di supporto. Unitamente alla sottoscrizione d'uso dell'applicazione viene messo a disposizione anche un help desk per gli utenti finali e per la componente IT aziendale. Gli aggiornamenti sono rapidi, automatici e più frequenti. Infine le applicazioni in cloud si prestano ad una migliore utilizzazione che si basa su un utlizzo legato al bisogno effettivo ( si paga solo ciò che si usa e per il tempo impiegato), sono sempre più pensate e disegnate in ottica business e forniscono al cliente-utilizzatore utili informazioni statistiche che possono servire per la gestione e l'ottimizzazione delle risorse in uso o necessarie a livello organizzativo.

I rischi da valutare sono legati alla scelta del vendor. In un mercato incerto e molto competitivo nessun fornitore è da considerarsi eterno e stabile per sempre. Le applicazioni in cloud stanno proliferando così come le startup che le offrono. Utile una valutazione attenta della solidità dell'offerta così come del proponente della stessa.  Altro rischio implicito all'approccio cloud è la dipendenza dal vendor che potrebbe tradursi anche, sul lungo termine, in un aumento dei costi.

La valutazione dei benefici delle applicazioni in cloud deve tenere conto del fatto che la flessibilità e le prestazioni delle applicazioni variano a seconda delle applicazioni in uso, deve portare ad una analisi attenta della usabilità del software e delle funzionalità offerte così come degli aggiornamenti disponibili.

Optare per le applicazioni in cloud garantisce alle aziende una maggiore flessibilità e rapidità nell'adeguare le risorse necessarie ai bisogni del momento in termini di scalabilità e componenti tecnologici e di programmare nel tempo investimenti e costi da affrontare ma soprattutto di soddisfare meglio le esigenze degli utenti business interni ed esterni.

Determinante nella produzione di un ritorno effettivo sugli invetimenti è la capacità nel determinare con precisione il bisogno in termini di risorse e nel definire con accortezza tipologia e durata del contratto contrattando con il fornitore il prezzo migliore in rapporto alla scalabilità, flessibilità e prestazioni richieste.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Droidcatalogue

Droidcatalogue è un'azienda giovane e tutta italiana. Nata nel 2012 grazie alla...

Vai al profilo

Tecware

Gestiamo progetti di informatizzazione dallo studio professionale alla...

Vai al profilo

Giacomo Balli

I'm a freelance developer based in Italy. Have my personal projects in the AppStore...

Vai al profilo

MNM dev

Vai al profilo