Novità APP /

Babbo Natale non arriva con la slitta ma con una APP

Babbo Natale non arriva con la slitta ma con una APP

09 Dicembre 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Siamo ormai a poco più di due settimane da Natale ma molti ritardatari possono interagire cone Babbo Natale attraverso il loro dispositivo mobile. Lo possono fare grazie alle numerose APP e portali natalizi pensati appositamente per accontentare grandi e piccini e per rinnovare il rito e la mitologia di un Babbo Natale generoso, anche in tempo di crisi.

Ai ritardatari converrebbe evitare di perdere tempo con ricerche finalizzate in Internet o sugli store. Una applicazione perfetta per loro c’è già, unitamente ad un website disegnato ad hoc. Disponibile per dispositivi iPhone l’applicazione iPhone app permette di entrare in contatto con Babbo Natale direttamente con una linea di chat. I tempi stretti e il superlavoro a cui è chiamato il custode delle renne natalizie, obbliga a prenotare ora e data della chat. La cosa bella è che non c’è alcun limite alla sua durata. La conversazione è registrata a testimonianza che si è parlato proprio con Babbo Natale (blelieve it or not!) digitale. C’è un problema però, piccolo ma concreto. La conversazione ha un costo, 14.99 dollari e, siccome siamo in crisi, se si ottiene un codice joly apposito, si possono risparmiare 5 dollari.

 

babbo

 

Se ci si accontenta di vedere le renne con cui Babbo Natale si muove si può scaricare l’APP ReindeerCam, che contiene uno stream con la trasmissione ‘in diretta’ delle attività delle sue buone amiche. Si può vedere Babbo Natale nutrire le renne numerose volte al giorno e, facendolo ad orari fisisi, ci si può collegare appositamente per questo. Da lunedì a venerdì l’orario è quello delle 8  del mattino, delle 15 e delle 18. Gli orari cambiano nel fine settimana, anche Babbo Natale ha diritto di riposarsi e le renne si svegliano più tardi.

I bambini che conoscono l’inglese e vogliono scrivere una lettera a Babbo Natale possono farsi scaricare dal babbo o scaricare per conto loro Letters to Santa Claus, che permette di scrivere rapidamente letterine molto carine selezionando template già predefiniti. Con il permesso dei genitori, i bambini possono inviare le loro letterine, dopo aver creato un account su un apposito portale. Il portale serve per permettere ai genitori di prendere visione della lettera arrivata e rispondere, mantenendo in vita Babbo Natale, e rinviare nel tempo il piccolo inganno! La lettera può anche essere inviata come missiva cartacea de imbucare nella casella postale della casa/abitazione.

Una alternativa alla lettera è quella di telefonare.  I bambini possono parlare con Babbo Natale e molto altro come ad esempio:

  • parlare con Babbo Natale e sentirlo ripetere le vostre parole
  • toccare il berretto per vedere un regalo!
  • far scorrere il dito sullo stomaco per farlo ridere
  • premere un pulsante per dare cibo!
  • premere un pulsante per vedere una danza!
  • premere un pulsante per vedere un salto!

Per chi è curioso esiste una APP (disponibile in inglese e in itliano) che apre le porte della sartoria dove vengono cuciti gli abiti di babbo Natale, fatti su misura per lui ma anche dello studio nel quale apre le numerose letterina rrivate dai bambini di tutto il mondo. E' possibile visitare la stalla delle renne e l’immancabile fabbrica dei giocattoli dove i sogni di ogni bimbo diventano realtà.

 

babbo2

 

    Per chi non si 'fidasse' dei tempi di consegna può monitorare dove si trovi Babbo Natale attraverso un sistema GPS puntato sulle slitta dal North American Aerospace o con quello offerto da  Google. Non tutte le APP sono disponibili su tutte le piattaforme. Verificare negli store.

    Per chi non dispone di un atblet o smartphone o non ha intenzione di scaricare alcune APP, può sempre usare i sistemi di avvistamento renne e Babbo Natale standard come Google Maps, apple Maps, ecc.

    Probabile che il Babbo Natale che verrà segnalato sarà quasi sempre impeggnato ed in invitante attesa presso qualche centro commerciale!

    Affrettarsi prego.....

     

     

     


    comments powered by Disqus

    Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

    Cerca nel nostro database


    ARKEBI

    Prof. arch. Emiliana Brambilla

    Vai al profilo

    AteneoWeb S.r.l.

    AteneoWeb è un circuito di Professionisti (dottori commercialisti, consulenti del...

    Vai al profilo

    Move On

    Film al cinema è un applicazione sviluppata da Move On (www.moveon.it) azienda...

    Vai al profilo

    Albegor.com

    Professionista con lunga esperienza nel settore mobile, fin dalla comparsa sul mercato...

    Vai al profilo