Novità APP /

Cosa manca alle Web App per essere Cool?

Cosa manca alle Web App per essere Cool?

12 Settembre 2011 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Colleen O'Banion di iMedia Connection ha pubblicato un interessante articolo sulle Web-App cercando di identificare ciò che manca loro in termini di attrattività rispetto alle APP native. Il dibattito su quale strada scegliere è sempre aperta, meglio tenersi aggiornati.

Secondo molti  le web app e/o il mobile web sono finiti. Il mercato preferisce le APP native perchè sono percepite come più sexy, attraenti e come le più richieste da una domanda crescente, soprattutto perchè questa domanda si addensa intorno all'App Store. A differenza di molti browser mobili, le APP native usano UI/UX standard e hanno pagine illimitate di documentazione con infinite risorse disponibili. Le APP native sono popolari perchè predisposte a soddisfare qualsiasi esigenza da parte di utilizzatori disposti a sentirsi dire che ogni desiderio è realtà ( realtà aumentata + social networking + social gaming + cloud + app + ecc.).

Inutile sostenere che le stesse APP sviluppate come Web App usando HTML5, CSS3 e JavaScript, sarebbero costate tre volte meno e sarebbero state disponibili rapidamente su un numero maggiore di piattaforme. Inutile suggerire che gli aggiornamenti di una Web App sono automatici, istantanei e globali e soprattutto immuni dalle censure imposte dai vari App Store. Molte APP native risultano essere inutili e inutilizzabili a scopi sia individuali che professionali. Tutte queste argomentazioni risultano essere insufficienti per ridare alle Web App lo spazio che si meritano nel contesto della discussione in corso tra utenti e viluppatori.

Ciò che sembra interessare non sono tanto le funzionalità quanto tutto ciò che ha reso le APP native Cool rendendole in questo momento l'opzione preferita da parte dell'utenza.

Per recuperare terreno chi ha sposato le Web App deve intervenire su più fronti:

  • tecniche per la costruzione di layout e interfacce più fluide ed eleganti con funzionalità utili alla gestione della interfaccia utente su schermi di dimensioni variabili
  • tempo per lo sviluppo, risorse necessarie e costi nell'ottica di produrre applicazioni utili per piattaforme diverse
  • coprire con applicazioni i principali dispositivi in circolazione per facilitare all'utente l'accesso a risorse e siti web (must-have)
  • utilizzare le ultimissime versioni di struementi di programmazione HTML5 e CSS3 per creare applicazioni dalle prestazioni migliori rispetto alle APP native
  • prestare attenzione ai nuovi comportamenti degli utenti nell'utilizzo dei dispositivi mobili e puntare sul caricamento rapido delle apgine, semplicità di navigazione, funzionalità 'tap', velocità di risposta ecc.
  • limitare la lista degli errori/bug da risolvere, le problematiche legate all'assistenza e alla manutenzione, la dimensione del codice
comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Sviluppo4Mobile

S4M è costituita da un gruppo di quattro amici storici, Gino, Danilo, Miriam e Luisa...

Vai al profilo

Italia Multimedia

Italia multimedia, web agency a Milano, progetta, disegna e realizza Siti Web, Portali...

Vai al profilo

Cosmobile Srl

Sviluppiamo applicazioni native per dispositivi mobili, in particolare smartphone e...

Vai al profilo

Fingerlinks

Siamo una startup tecnologica estremamente dinamica. Ci occupiamo di system...

Vai al profilo