Novità APP /

Entrain, una APP per viaggiatori intercontinentali

Entrain, una APP per viaggiatori intercontinentali

22 Aprile 2014 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Una APPlicazione dell'Università del Michigan aiuta a gestire il jet lag che colpisce molti viaggiatori intercontinentali. Costruita da alcuni matematici si basa su semplici intuizioni e verifiche scientifiche sul ruolo della luce sul nostro ciclo circadiano

L'applicazione è chiamata Entrain ed è stata creata da un gruppo di matematici della  Università del Michigan. L'obiettivo è di aiutare i viaggiatori a sincronizzare i loro ritmi 'circadiani' con i nuovi fusi orari al ritorno da viaggi intercontinentali capaci di far soffrire per il jet lag.

L'applicazione è costruita intorno alla pemessa che la luce, particolarmente quella solare e che appare ai nostri occhi in una colorazione bluastra, sia la causa principale di regolazione del ciclo circadiano umano. Le fluttuazioni in termini comportamentali e di funzioni biologiche che derivano dall'alterazione del ciclo si traducono in effetti sul sonno, sui pasti e altre attività quotidiane. La ragione è che i cicli circadiani influenzano ognuna delle nostre cellule.

L'applicazione trae origine da uno studio pubblicato in aprile 2014 da parte di alcuni matematici che hanno rivelato accuratamente i ritmi circadiani umani, derivandone alcuni modelli matematci applicati nel calcolo degli aggiustamenti di sincronizzazione ideali validi per più di 1000 tipologie di viaggi.

L'applicazione fornisce all'utente l'accesso a ad un schedulario che permette di fornire informazioni sul viaggio in programma e di ottenerne utili informazioni sul tempo che sarà necessario a superare il jet lag. In pratica l'applicazione offre informazioni dettagliate sulle ore di luce e di buio collegate ad ogni itinerario e suggerisce quando sarebbe meglio togliersi dalla luce e quando al contrario stare nell'oscurità.

L'applicazione suggerisce anche quando sia megio usare occhiali da sole per affrontare la luce diurna o una qualche forma di illuminazione notturna. Espedienti utili a gestire meglio il passaggio da un fuso orario ad un altr.

L'applicazione è  grauita e disponibile per piattaforma iOS su Apple store.

 

Per saperne di più

Kirill Serkh, Daniel B. Forger, Optimal Schedules of Light Exposure for Rapidly Correcting Circadian Misalignment, PLoS Computational Biology, 2014, DOI: 10.1371/journal.pcbi.1003523 (open access)

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Raffaele Gentiluomo

Computer Grafica

Vai al profilo

Unified Communication

Unified Communication è un’azienda italiana leader nel mercato europeo del...

Vai al profilo

DidApp

App didattiche per la prevenzione dei disturbi dell'apprendimento

Vai al profilo

RAD Solutions S.R.L

Distributore GeneXus per Italia e Svizzera

Vai al profilo