Novità APP /

FiftyThree, un caso americano. E se succedesse anche in Italia?

FiftyThree, un caso americano. E se succedesse anche in Italia?

20 Giugno 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
FiftyThree, lo sviluppatore che ha vinto il premio dell'anno che Apple mette in palio per la migliore APP su iPad, ha raccolto investimenti per 15 milioni di dollari, una raccolta guidata da una realtà finanziaria, Andreessen Horowitz.

Lo realtà aziendale composta prevalentemente da sviluppatori e con sede a Seattle e New York, è salita agli onori della scena quando Apple nel 2012 selezionò la sua APP Paper per un premio.

Paper è una applicazione gratuita che trasforma l'iPad in un blocco note digitale da disegno. L'applicazione mette a disposizione diverse tipologie di strumenti che possono essere acquistati in modo da trasformare l'iPad in un foglio da disegno su cui cimentare la propria creatività e capacità artistica.

L'applicazione è stata scaricata più di otto milioni di volte ed ora, grazie all'enorme quantità di denrao che FiftyThree è risucita a raccogliere da investitori ed venture evangelist, vedrà ulteriori aggiornamenti e novitò che faranno aumentare i download e offriranno agli utenti attuali nuovi benefici e dunzionalità.

Per gli investitori Paper non è che il pezzo di iceberg emergente della capacità propositiva di FiftyThree e di quello che sarà capace di portare sul mercato. Con i nuovi investimenti ricevuti l'azienda aumenterà i team di sviluppo sia a Seattle che a New York e arricchirà il portafoglio d'offerta con nuove soluzioni software, hardware e di servizi.

Molti degli ingegneri di FiftyThree provengono da progetti di sviluupo importanti di Microsoft come Office, Xbox, Kinect e Microsoft Courier, un tablet innovativo mai arrivato sul mercato.

Parte dei fondi raccolti saranno utilizzati anche per facilitare la collaborazione tra le persone che copstituiscono i gruppi di sviluppo dell'azienda.

 

paper

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Marialuisa Moro, scrittrice

Una restauratrice di quadri, una tela con il ritratto del marito scomparso che la...

Vai al profilo

ItacaSoft

ItacaSOFT è uno studio professionale di sviluppo software che progetta e realizza...

Vai al profilo

Giorgio Peressin

Dedico il mio tempo alla mia passione: sviluppare app.

Vai al profilo

Creact

Creact si occupa dello sviluppo di soluzioni mobile, web e desktop. Creact dà vita a...

Vai al profilo