Novità APP /

Hai avuto una buona idea per un'APP di successo? Verifica prima la sua bontà effettiva!

Hai avuto una buona idea per un'APP di successo? Verifica prima la sua bontà effettiva!

21 Settembre 2016 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
APP MARKETING - La prima idea di una nuova applicazione ti è venuta mentre guidavi verso un appuntamento da aperitivo o le piste da sci. Il giorno dopo hai convalidato la bontà della tua idea e relativa visione e sei pronto per partire. Se hai deciso di scartare qualsiasi forma di approfondimenti ulteriori, il suggerimento è di prendere un momento di pausa e ripensarci.

L'idea può essere veramente geniale ma proprio per questo non è un errore prendere un po' più di tempo e fare ulteriori verifiche, prima di cominciare a inviare email e a comunicare la grande novità. La convenienza nel farlo è giustificata dal tempo, dal denaro e dalle risorse che sei pronto a investire e a rischiare nello sviluppo della tua nuova app e dalla probabile scarsa conoscenza del mercato Mobile su cui hai deciso di muoverti.

Dilatare nel tempo la decisione finale aiuta a far affiorare possibili dubbi e a trovare loro spiegazioni e risposte adeguate ma anche ad attrezzarsi per superare le difficoltà future che potrebbero portare a lasciar perdere.

La riflessione è tanto più importante quanto più grande è l'ignoranza sul mercato target potenziale e difficile da valutare quanto esso valga o se ne esiste uno. Prima di partire forse è infatti conveniente farsi un’idea dei potenziali download possibili, del volume di traffico e del valore ipotizzabile in termini di successo, visibilità e guadagno.

Sapere che il mercato esiste ed è potenzialmente ricco è un'informazione utile per posizionare attentamente l’applicazione sul mercato e per prestare maggiore attenzione, nello sviluppo applicativo, alle caratteristiche e alle funzionalità dell'applicazione in modo da evitare problemi futuri con il consumatore nelle sue pratiche d'uso e esperienze utente (non solo interfaccia).

L'attenzione a una riflessione attenta sulla validità di un’idea e sulla esistenza di un mercato potenziale vale per ogni tipologia di applicazione, comprese quelle di nicchia, tipo stagionale o legate ad eventi specifici e non ripetibili nel tempo come ad esempio l'evento EXPO (centinaia sono le APP sviluppate per catturare i 22 milioni di potenziali visitatori).

La riflessione serve anche a far emergere, attraverso attività dedicate di brainstorming o con uso di mappe mentali, i punti di forza della nuova idea e quelli di debolezza, a definire qualcosa di unico e di diverso, sia in termini di funzionalità sia di approccio al mercato o modello di business. Sviluppare un’idea serve anche a verificare l’esistenza di applicazioni simili sul mercato e, nel caso esistessero, ad aggiungere nuove funzionalità e nuove esperienze utente utili per differenziarsi e competere meglio.

Nel caso in cui ci fosse tempo o si ritenesse l'idea così valida da essere meglio definita, si può ricorrere a indagini di mercato, affidate anche ad agenzie specializzate, con l'obiettivo di andare alla ricerca e di profilare fin dall'inizio il mercato target e di raccogliere utili informazioni utili già nella fase di implementazione per soddisfare i bisogni futuri degli utilizzatori della applicazione.

Dopo avere convalidato la bontà della nuova idea di APP e di cosa deve fare, è tempo di valutare e stimare anche quanto essa sia capace di generare fatturati e guadagni e determinare come e cosa fare per ottenerli.

Se la nuova idea è legata alla promozione di un marchio o ad attività di branding, conviene dedicare altro tempo ad analizzare la posizione corrente, a definire i criteri di misurazione e il modello di ROI da applicare all’investimento da farsi.

Dopo aver convalidato la bontà dell’dea sei pronto per lo sviluppo, nel caso fossi un’azienda, per la ricerca di collaboratori capaci di implementare il tuo progetto applicativo.

Per saperne di più puoi scaricare il libro digitale di Carlo Mazzucchelli: APP Marketing: lo sviluppo non è che l'inizio

 

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


ALGORITMA

ALGORITMA progetta e sviluppa soluzioni software per ambienti desktop e mobile...

Vai al profilo

Twinbo snc

Twinbo è un'azienda giovane e dinamica, specializzata nello sviluppo di applicazioni...

Vai al profilo

Marialuisa Moro, scrittrice

Una restauratrice di quadri, una tela con il ritratto del marito scomparso che la...

Vai al profilo

SANMARCO INFORMATICA SPA

Sanmarco Informatica opera nel settore dell'informatica da oltre 20 anni con...

Vai al profilo