Novità APP /

Hater per dire quello che non vi piace online!

Hater per dire quello che non vi piace online!

12 Marzo 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Basta un click su un bottone! Grazie alla nuova applicazione Hater ora è possibile esprimere il proprio disappunto, la propria contrarietà e il proprio giudizio negativo su qualcosa che si trova in
rete. Il meccanismo è quello dei 'Mi Piace' ma al contrario. Disponibile da pochi giorni gratuitamente su iOS e presto ache su Google Play per Android.

Hater è una delle molte startup che animano le varie Silicon Valley americane. Si è presentata ad un evento dedicato alle startup con una nuova applicazione dal nome evocativo, Hater.

Il concetto su cui si basa l’applicazione è semplice e troverà sicuramente il gradimento di molti consumatori, stanchi di venire contattati per esprimere un Mi Piace e impossibilitati a manifestare invece un parere esattamente opposto.

L’idea è di permettere ai naviganti della rete di condividere qualcosa che si odia con qualcuno che si ama o con cui si hanno relazioni parentali e/o amicali.  Una App simile ad Instagram ma che funziona all’incontrario.

CONSIGLIATO PER TE:

L'insicurezza leggera delle APP

La nuova a applicazione permette di raccogliere e condividere con altri le cose che si odiano e sulle quali si sono sviluppate le idiosincrasie personali. Provate ad immaginarne un uso applicato alla situazione italiana attuale e avrete un quadro dell’applicazione, della sua utilità e della sua applicabilità ad ambiti diversi.

Il funzionamento dell'applicazione è tanto semplice come lo è quello delle applicazioni che precedono i 'Mi Piace' o i cuoricini di Instagram. Dopo la registrazione è possibile scattare/raccogliere e condividere con gli amici delle fotografie che si 'odiano' o che non piacciono

Ci si può esprimere attraverso il proprio profilo o mediante quello di un alter ego costruito in fase di registrazione. Il tutto può essere riversato facilmente su Twitter e su Facebook o inviato via mail o con un sms.

Il fondatore di Hater intende trasformare il pollice verso in un marchio per una linea di abbigliamento.

hater2

Fonte: agbeat.com

Tag
comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Giacomo Balli

I'm a freelance developer based in Italy. Have my personal projects in the AppStore...

Vai al profilo

D-One Software House

Sviluppo applicazioni personalizzate per iPad e iPhone

Vai al profilo

Centrica

Centrica progetta e sviluppa tecnologie innovative nei settori del digital imaging...

Vai al profilo

B p 2 srl

Dal 2001 Bp 2 offre la piu ampia scelta di software gestionale online per le aziende e la...

Vai al profilo