Novità APP /

Polaroid va sull'iPad

Polaroid va sull'iPad

27 Settembre 2012 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
L'applicazione Instant Polaroid, prima disposnibile solo su piattaforma Mac, va sull'iPad. Per molti Polaroid può essere un marchio sconosciuto e l'APP una delle tante legate al mondo della fotografia digitale. Per chi il marchio lo conosce e per coloro che hanno posseduto una polaroid invece la notizia è densa di significati e ricordi.

Chi sa come funzionava una macchina fotografica Polaroid e conosce il motivo del suo successo, può legittimamente interrograsi su cosa porti di nuovo in un mondo nel quale la stessa funzionalità offerta dalle vecchie Polaroid può oggi essere svolta da un qualsiasi dispositivo elettronico. L'unica differenza è nel risultato, una fotografia stampata immediatamente dalla fotocamera Polaroid, una immagine digitale visualizzabile subito su uno schermo e memorizzabile o trasferibile come file.

La nuova applicazione per iPad non porta con sè la stessa innovazione degli esordi di Polaroid ma offre a 1.99 dollari ma ricorda quell'epoca in modo divertente offrendo agli utenti una serie di effetti visivi e grafici da utilizzare per modificare a piacere le fotografie fatte con il proprio dispositivo.

L'applicazione mima nel produrre gli effetti fotografici sia l'impostazione delle vecchie fotografie che i suoni che la vecchia fotocamera produceva. Il tutto crea un ritorno al passato denso di significati per chi possedeva una Polaroid e utile per chi non la possedeva a percepire il senso dei tempi andati e la fuga che nel frattempo è avvenuta nel futuro.

L'applicazione contiene 30 filtri unici adattabili e modificabili con parametri in dimensioni, stili ecc., 10 dei quali sono filtri Polaroid classici.

 

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Panda-Rei

Panda Rei is a small company devoted to mobile games development. Located in Italy...

Vai al profilo

Third Millenium

Software house dedicata allo sviluppo di App per il mondo mobile

Vai al profilo

Giulio Di Simine

Sono un giovane sviluppatore, ho 18 anni; sviluppo applicazioni da poco più di un anno e...

Vai al profilo

Albegor.com

Professionista con lunga esperienza nel settore mobile, fin dalla comparsa sul mercato...

Vai al profilo