Novità APP /

QuickOffice ora completamemte gratuito per ANdroid e iOS

QuickOffice ora completamemte gratuito per ANdroid e iOS

20 Settembre 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Google ha deciso di rendere completamente gratuita la sua suite di applicazioni per la produttività QuickOffice sui dispositivi Android e iOS.

La mossa segue quella di Apple che nel suo recente evento di sttembre ha deciso di rendere gratuite le sue applicazioni iWorks, iPhoto e iMovie per dispositivi iPhone e iPad. Google ha fatto anche di più rendendo le sue applicazioni gratuite in ambienti eterogenei, quelli di Google e dei produttori che usano il sistema operativo Android e anche quelli di Apple.

La suite di prodotti QuickOffice era già gratuita per i possessori di dispositivi Android aziendali. Ora tutti possono godere dello stesso beneficio della gratuità.

La mossa di Google, che segue quella di Apple, si inserisce in una competizione aperta sul mercato con il gigante del software, Microsoft, che non ha ancora deciso una chiara strategia rispetto ai suoi prodotti Office che potrebbe anche renderli disponibili su dispositivi iOS.

Nell'annunciare la gratuità dei prodotti QuickOffice, Google ha anche annunciato il rilascio di nuovi aggiornamenti che hanno aggiunto nuove funzionalità come ad esempio la possibilità di creare delle cartelle ZIP o di inserire grafici in file Excel e PowerPoint.

Le nuove APP funzionano su dispositivi diversi e non c'è alcun bisogno di installare versioni diverse su smartphone e/o tablet.

Infine da fine settembre 2013 saranno resi disponibili agli utilizzatori di QuickOffice altri 10GB di storage tramite Google Drive

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Catalab

CATALAB è il progetto imprenditoriale di una realtà commerciale giovane e dinamica in...

Vai al profilo

Mobijay

Produzione app per dispositivi mobili

Vai al profilo

Michael Rovesti

Mi chiamo Michael Rovesti sono un developer alle prime armi di Reggio Emilia questa è la...

Vai al profilo