Novità APP /

Si chiama Coast il browser ottimizzato per il tablet

Si chiama Coast il browser ottimizzato per il tablet

17 Ottobre 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Sarà perchè i browser in circolazione sono tutti più o meno affidabili e ricchi di funzionalità e usabilità, ma la tecnologia che li fa funzionare e le loro caratteristiche di base non sono cambiate molto negli anni. Almeno non sono cambiate alla stessa rapidità con cui sono evoute altre tipologie di tecnologie. Finora! In arrivo ci sono infatti alcune novità.

Mozilla, Firefox, Chrome, Explorer si sono divisi il mercato dei browser e continueranno a farlo anche nel prossimo futuro. Ciò non imedisce comunque a startup e altr aziende concorrenti di provare ad innovare producendo nuove applicazioni per la navigazione della rete e capaci di fornire nuove e più richhe esperienze utente.

Chi sta investendo ha compreso molto bene la rivoluzione che i nuovi dispositivi mobili hanno scatenato ed è alla ricerca di nuove idee, ergonomia di interfaccia e funzionalità capaci di permettere un utilizzo ancor più produttivo ed efficiente dello strumento browser.

Tra i produttori impegnati in pnuovi progetti c'è Opera che sta implementando un nuovo browser, denominato Coast, ottimizzato per il dispositivo tablet. La sua interfacci è assolutamente minimalista e presenta due soli bottoni di comando, quello di Home alla base della schermata e un bottone molto discreto che appare sulla parte destra della videata e mostra i siti visitati di recente. La navigazione poi avviene completamente attarvers gestures e senza ricorrrere ad altri bottoni o tab.

coast

 

Chi è abituato ai browser più famosi è probabile che continui ad usarli, sapendo che in genere sono applicazioni predisposte per  lo schermo di un PC e poi ottimizzati per gli schermi più piccoli dei dispositivi mobili. Il risultato di queste ottimizzazioni sono state spesso poco eleganti perchè ciò che si fa online attraverso un tablet o smartphone è diverso da quello che si fa su un desktop o laptop PC.

E' a partire da questa ineleganza e legame con il mondo del personal computer che Opera, la realtà più importante tra quelle minori che producono applicazioni browser, ha deciso di realizzare l'applicazione Coast, un browser per l'iPad. Una applicazione pensata più per farsi trasportare nella rete che per andare verso destinazioni predeterminate, un browser che elimina la classica barra dell'URL e nasconde la maggior parte delle opzioni di navigazione ma mostra i siti più navigati sotto forma di icone sull schermo in modo da facilitare l'attivazione delle pagine su ci si è soliti navigare o lavorare.

La navigazione della rete cob Coast è più rilassante, invoglia maggiormente alla lettura ed esercita l'atenzione. Se si vuole fare una ricerca usando una parola chiace o il nome di un dominio, si comincia con l'usare la barra predisposta per la ricerca. L'applicazione presenterà i risultati sotto forma di icone cliccabili. Non ci sono bottoni per andare avanti o indietro nelle pagine visualizzate perchè si possono usare le gestures tipiche della interfaccia tablet.

Coast è alla sua prima versione pubblica.

 

 

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Zero Computing S.r.l.

Zero è una web-agency presente sul mercato italiano dal 1992, con l’obiettivo di...

Vai al profilo

ePERFECTMAGAZINE

eMAGAZINE - " cose che non leggi altrove" il FREE magazine che ti racconta di arte, moda...

Vai al profilo

WARE'S ME srl

Nata nel 2010, WARE’S ME è una giovane società̀ di servizi, con base a Padova, attiva...

Vai al profilo

Nex Mobile Apps

Vai al profilo