Novità APP /

Una APP mobile di crowdsourging per tastare il polso dell'economia mondiale

Una APP mobile di crowdsourging per tastare il polso dell'economia mondiale

17 Ottobre 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Premise è una startup che ha deciso di aiutare governi e istituzioni finanziarie con una applicazione innovativa. Usando l'approccio crowdsourcing l'applicazione permette a persone in tutto il mondo di condividere notizie e informzioni sull'andamento dei prezzi nelle loro nazioni. Questi dati servono poi ad economisti, istituzioni finanziarie e governi per monitorare salute, emergenze e novità delle economie nazionali.

Può sembrare banale ma non lo è. Disporre in tempo reale dei dati relativi ad un crisi locale dovuta ad esempio ad un rapido aumento di prezzi per alcuni generi di prima necessità può aiutare agenzie umanitarie e altre realtà globali ad intervenire immediatamente. Obiettivo primo capire meglio le cause e le conseguenze di ciò che sta succedendo, obiettivo primario quello di attivarsi rapidamente mettendo in campo le risorse e le iniziative necessarie a deponteziare una potenziale crisi in arrivo.

L'applicazione è stata sviluppata da Premise, una startup che ha pensato di fornire ad un vasto numero di persone la possibilità di condividere i prezzi dei prodotti principali che compongono la catena alimentare dei vari paesi del mondo. Ad oggi le persone coinvolte sono più di 700, impegnate nel monitorare il polso dei mercati in cui operano fornendo informazioni sulle variazioni di prezzo dei prodotti nei punti vendita.

Queste informazioni possono risultare utili per monitorare l'andamento dell'inflazione e fornire utili indicazioni alle istituzioni preposte alla definizione delle politiche monetarie e fiscali. Molte delle informazioni raccolte possono aiutare a prevedere l'andamento futuro atraverso l'analisi predittiva su un paniere predefinito di prodotti.

Le persone coinvolte nel progetto sono per il momento abitanti dei paesi latino-americani e asiatici compresi i cosiddetti BRICS, Cina, India e Brasile. Queste persone ogni giorno ricevono sul loro dispositivo mobile Android un elenco di prodotti da controllare e di cose da fare. Per ogni prezzo/dato inserito nell'applicazione ricevono 10-15 cenesimi di dollaro e possono inserire fino a 250 prezzi di articoli diversi per giorno, in totale due ore di lavoro. L'attività è solitamente svolta con il permesso dei proprietari dei punti vendita.

L'idea che ha dato vita a Premise è piaciuta alle aziende che operano nelle filiere alimentari ed è oggi sovvenzionata con adeguati finanziameti da realtà di inevstimento e venture capital come Harrison Metal, Andreessen Horowitz, e Google Ventures.

 

premise

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


SellSmart

L’applicazione di sales force automation più indicata ai bisogni commerciali delle...

Vai al profilo

Engitel

Engitel è una digital company che si occupa di Web e Mobile sin dal 1995. Realizza...

Vai al profilo

Francesco De Simone

Mobile Developer Android/iOS Freelance !

Vai al profilo

PalmoLogix

PalmoLogix is a privately held software company and technical consultancy located in...

Vai al profilo