APP /

La misteriosa sindrome da stampa che sta colpendo il mondo

APP

La misteriosa sindrome da stampa che sta colpendo il mondo

25 Gennaio 2017 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Gli studiosi del Centro di Studi sui Fenomeni Non Verificati hanno recentemente dimostrato che saremo presto e inevitabilmente colpiti dall'epidemia di una nuova malattia della civilizzazione. I Governi delle maggiori potenze mondiali in collaborazione con l'Organizzazione della Salute Mondiale intendono organizzare un congresso speciale. Nel frattempo i medici tranquillizzano. C'è ancora speranza!

Scenari futuri possibili e immaginari

Come informano gli specialisti, gli impiegati d'ufficio nel mondo intero sono soggetti ad un grave pericolo. Non ha importanza se si lavori in una multinazionale sui piani più alti di un grattacielo di New York oppure in un piccolo centro postale di Vladivostok, chiunque potrebbe essere colpito dalla misteriosa sindrome da stampa. Come nel caso di ogni malattia, la chiave per guarire dipende da una diagnosi e da una profilassi precoce. Ma in che modo riconoscere il pericolo incombente?

Se si ha difficoltà ad instaurare relazioni e interazioni con l'attrezzatura da ufficio, se la stampante si ferma o semplicemente ignora i suoi operatori e intrlocutori ed evita il contatto, bisognerebbe consultare immediatamente uno specialista. Il sottovalutare i primi sintomi può portare all'insonnia, a diversi tipi di neurosi, a stati d'ansia o addirittura alla pazzia. La complicata relazione con una stampante può portare in alcuni casi a situzioni estreme espressione della voglia di distruggere con un'ascia la stampante che ha creato problemi. Una situazione che potrebbe generare quache forma di appresnione nei colleghi di ufficio, spaventati per l'apparire di uno strumento bellico nei corridoi degli uffuci.

Per fortuna c'è speranza e non è necessario arrivare a questo tip di estremi!

Una specialista di fama mondiale nell'ambito della carta e della stampa, Dr Dorothy Doctor, consiglia una medicina straordinaria - una APP dedicata agli smartphone denominata Happy2Print. Se osservate tra i colleghi d'ufficio o addirittura in voi stessi dei sintomi crescenti di nervosismo pensando allo stampare, tale APP fa proprio per voi. Con tale APP non vi sentirete mai più respinti da una stampante.

 

Una realtà concreta da sperimentare

Non abbiate paura, la suddetta storia relativa ad un pericolo misterioso chiamato sindrome da stmpa ovviamente è uno scherzo, ma l'applicazione Happy2Print è decisamente vera.

Creata da International Paper, l'APP aumenterà notevolmente la qualità della vita d'ufficio e quella privata. Qualora la connessione con i dispositivi stampanti creasse dei problemi oppure semplicemente se si desiderasse stampare in modo più facile e veloce, Happy2Print è la soluzione perchè utile e facile da usare.

Utilizzando tale app è possibile stampare le foto, gli elenchi dei contatti, i documenti, i messaggi e-mail (con gli allegati), ma anche i siti web.

Numerose altre APP interagiscono e collaborano con Happy2Print rendendo disponibili i propri contenuti per la stampa. E' possibile stampare tramite la rete wi-fi e utilizzando le piattaforme Windows Shared Printers oraz Google Cloud Print. Se è indispensabile l'invio dei files dai dispositivi mobili sul pc per poter stampar, adesso grazie a H2P potete stampare direttamente dallo smartphone o dal tablet senza necessità di installare alcun tipo di driver!

Da oggi stampare sarà un vero piacere! Ma per farlo bisogna installare l'app Happy2Print, il modo più semplice per essere HAPPY!

Per i dispositivi con iOS

Per i dispositivi con il sistema Android

 

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Zirak Srl

Zirak mobile è una società da anni impegnata nello sviluppo di applicazioni per...

Vai al profilo

Doxinet srl

Doxinet è un’azienda capace di adattarsi alle esigenze del mercato, in grado di...

Vai al profilo

Appytech Srl

Vai al profilo

AnguriaLab

Mobile Apps & WebApps for agencies and companies. Reusable and flexible components...

Vai al profilo