A scuola con il tablet /

Continua il nostro viaggio tra le scuole del mondo: La Russia

Continua il nostro viaggio tra le scuole del mondo: La Russia

04 Novembre 2011 Redazione
Redazione
Redazione
share
Il percorso tra le scuole del mondo continua con il caso della Russia.

La Russia propone un nuovo modello di tablet. Niente di strano se non fosse che in questo caso specifico la tavoletta elettronica nasce con il preciso intento di finire tra i banchi di scuola.

L'alternativa Russa ai prodotti americani (in primis Apple ovviamente) si presenta come un supporto assolutamente originale nella sua conformazione e nell'offerta che propone.

Il tablet prodotto dal risultato della partnership tra la russa Rusnano (azienda che si occupa di nanotecnologie) e l'americana Plastic Logic (azienda specializzata in plastica e microtecnologie), cerca di rispondere alle esigenze degli alunni. Non un vero e proprio tablet ma un dispositivo a metà tra tablet e e-reader, che si presenta come un sottile foglio di plastica che sostituirà in breve tempo i libri.

Il prodotto nasce infatti con l'obiettivo unico di diventare un libro elettronico per ragazzi e studenti.

 

Plastic Logic is announcing today the availability of the Plastic Logic 100 for Education, an electronic textbook designed with the needs of students and educators in mind. The device provides a more effective way for students to carry, access and review all their textbooks.”

CONSIGLIATO PER TE:

A cosa mi serve lo smartwatch?

Il nuovo nato tra i prodotti della Plastic Logic, chiamato Plastic Logic 100, ha uno spessore di soli 8 mm e non presenta parti in vetro.

Per realizzarlo è stato utilizzata la tecnologia Plastic Paper ed è quindi interamente in plastica.

Inoltre utilizza l'inchiostro elettronico per permettere la lettura in qualsiasi condizione, anche alla luce solare diretta.

Leggero, sottile e flessibile , ma anche resistente, caratteristiche che lo rendono perfetto per bambini e ragazzi.

Con il Plastic Logic 100 i ragazzi potranno comodamente prendere appunti con la tastiera virtuale, sottolineare testi e leggere su uno schermo dalle dimensioni confortevoli ( schermo di 10,7 pollici).

Non solo, si tratterà di un dispositivo economico, il cui prezzo si aggirerà intorno ai 12.000 rubli russi (circa 300 euro) , quindi accessibile alle famiglie.

Il direttore marketin della Plastic Logic, Steven Glass, parla di un dispostivo differente a quelli ora in commercio in quanto su di esso sono già stati caricati i libri di testo (più di 40) necessari per l'anno scolastico, provvedendo poi al blocco della memoria del device.

Anche la Russia quindi corre al riparo e adegua la sua didattica alle nuove tecnologie, cercando in tal modo di migliorare la vita a docenti e alunni.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Centrica

Centrica progetta e sviluppa tecnologie innovative nei settori del digital imaging...

Vai al profilo

Solair

Tutti hanno diritto al Better Business

Vai al profilo

Sviluppo4Mobile

S4M è costituita da un gruppo di quattro amici storici, Gino, Danilo, Miriam e Luisa...

Vai al profilo

Move On

Film al cinema è un applicazione sviluppata da Move On (www.moveon.it) azienda...

Vai al profilo