Arte, Restauro e tecnologia /

10 ebook in formato kindle per pratiche di restauro artistico

10 ebook in formato kindle per pratiche di restauro artistico

11 Novembre 2014 Nicole Mora
Nicole Mora
Nicole Mora
share
Molti sono i testi riguardanti il restauro delle opere d' arte presenti oggi sul mercato. Il dispositivo Kindle di Amazon, o Kindle è un lettore di libri elettronici commercializzato da Amazon. Anche in Italia cresce il consumo di libri elettronici, passato in breve tempo dall'1% al 3% (sarà il 5% nel 2015). Numerosi sono oggi anche i libri in formato e-book sulle pratiche del restauro, tra questi anche quello di Brandi. Ne proponiamo 10, tutti disponibili su Kindle.

In questo blog ho già proposto una bibliografia essenziale e ragionate sul restauro nella quale ho porposto numerosi libri disposnibili in formato cartaceo. Qui riprendo quella bibliografia per proporre un elenco di testi disponibili anche in versione digitale e, in particolare, per una lettura sul Kindle di Amazon.

Un numero crescente di testi e saggi sul restauro sono disponibili onlie o scaricabili in formato ebook, in formati che possono richiedere applicazioni ad hoc, come ad esmepio quella di Amazon.

Tra i testi disponibili in formto ebook c'è anche quella che è considerata una specie di Bibbia teorica e pratica del restauro.  La teoria del restauro di Cesare Brandi può essere letto con maggiore facilità attraverso un ebook in formato kindle.

Qui di seguito propogo  10 ebook interessanti  in formato kindle riguardanti  le varie problematiche teoriche e pratiche del restauro e della conservazione delle opere d'arte.

E' una selezione fatta attraverso lo store di Amazon sul quale rinvio attraverso link per completare la visione dei libri sul restauro disponibili anche in formato digitale.

 

 

La pratica del restauro [Formato Kindle]

“La pratica del restauro” (Be-Ma Editrice 1° edizione ottobre 1985, 2° edizione febbraio 1988) è stato il primo libro a descrivere in dettaglio le caratteristiche dei materiali e le modalità di applicazione delle tecniche utilizzate nei lavori di restauro.

Negli anni ‘80, in concomitanza alla rapidissima diffusione dell'interesse sulle costruzioni antiche, avveniva la repentina proliferazione, sia di nuovi materiali di sintesi chimica, che di sofisticate tecniche d'intervento.

Si poneva ai tecnici la necessità di aggiornarsi su temi che la formazione universitaria e professionale non aveva mai affrontato. Il testo in brossura, inserito in diverse bibliografie, è consultabile solo in alcune biblioteche universitarie.

In seguito a diverse sollecitazioni per una sua riedizione, intanto lo rendo disponibile su Amazon in formato Kindle.
E’ possibile trovarne l'indice dettagliato.


Teoria del restauro (Piccola biblioteca Einaudi. Nuova serie) [Formato Kindle]

«Il restauro costituisce il momento metodologico del riconoscimento dell'opera d'arte, nella sua consistenza fisica e nella sua duplice polarità estetica e storica, in vista della sua trasmissione al futuro».

Muovendo da questa premessa Cesare Brandi espone in questo libro il significato e i metodi del restauro indirizzandoli ai tecnici, ai critici e agli storici dell'arte, ma soprattutto al pubblico e a chi voglia approfondire la materia attraverso lo studio e l'applicazione pratica.

Il volume nasce dal lavoro svolto da Brandi all'Istituto Centrale del Restauro: è una raccolta organica di scritti in cui vengono sottolineati i criteri teorici che hanno ispirato l'attività dell'autore e dell'Istituto, traendo da questa esperienza conferme, approfondimenti e precisazioni.

Ne risulta un'opera che dà tutti gli strumenti informativi e teorici utili per applicarsi a una disciplina ritenuta oggi indispensabile.


Il restauro tra scienza e coscienza del tempo [Formato Kindle]

“La guastò il fiume quando inondò, sotto Clemente Ottavo, e doppo non racconciarono il guasto, ma guastarono quello che non aveva toccato il fiume.”

(Giorgio Vasari sul restauro eseguito da Carlo Saraceni sulla pala di Giulio Romano in Santa Maria dell’Anima in Roma)

Il restauro visto nei suoi molteplici aspetti e contraddizioni - con un'ampia bibliografia.

 

 


 

IL RESTAURO CONSERVATIVO DEI MATERIALI LAPIDEI [Formato Kindle]

Un manuale tecnico, valido ausilio per i professionisti del settore che, avvalendosi anche delle indicazioni puntiformi e specifiche sulle modalità e sui materiali da utilizzarsi nella conservazione, potranno trarne valide indicazioni progettuali.

INDICE:. INTRODUZIONE.,1. I MATERIALI LAPIDEI,2. IL DETERIORAMENTO DELLA PIETRA, 3. DIAGNOSI DELLE ALTERAZIONI, 4. SCELTA DEI METODI DI INTERVENTO, 5. IL CONTROLLO DEI TRATTAMENTI, 6. LEGISLAZIONE IN VIGORE., BIBLIOGRAFIA.

 

 


 

Tempo che distrugge, tempo che conserva, sentimento del tempo nel restauro (Arte) [Formato Kindle]

Analogamente all’angelo della storia di Benjamin, che volge lo sguardo al passato mentre viene vorticosamente sospinto nel futuro, l’uomo contemporaneo avrebbe bisogno delle rovine, perché vive in un mondo divorato dal presente, come sostiene Marc Augè, denunciando il continuo sbilanciamento temporale in cui viviamo. L’affermazione di Augè e l’immagine benjaminiana suscitano una riflessione generale sul significato che ha assunto il tempo nella cultura contemporanea e, conseguentemente, una serie di domande sulle possibili ricadute di questo tema nel campo del restauro, dove il legame fra senso del tempo e volontà conservativa, che pure ha alimentato e continua a finalizzare il rapporto con le testimonianze del passato, non viene quasi mai dichiarato in forma esplicita.

Così il tempo, forse proprio perché per sua natura richiede forme di approfondimento filosofico, diventa una sorta di elemento animatore inespresso di ogni azione conservativa. È quindi interessante ricercare, per esempio, in che modo e con quali limiti una percezione sempre più articolata della temporalità, come è quella dell’uomo contemporaneo anche in relazione ai monumenti, possa contribuire allo sviluppo della coscienza conservativa e suggerire possibili nuovi significati e modi di apprezzamento delle opere del passato. Si delinea un percorso personale di ricerca, che richiede continue verifiche e aperture, ma soprattutto un approccio complesso al tema della conoscenza, in cui convergono letture tecniche e percezioni, ragione e emozioni, che può essere significativo tentare di comporre nel progetto di restauro.


 

Consolidamento e restauro delle strutture in legno: Tipologie, dissesti, diagnostica, interventi [Formato Kindle]

Il miglioramento sismico consiste nell’esecuzione di una o più opere riguardanti i singoli elementi strutturali dell’edificio per conseguire un maggior grado di sicurezza, senza modificarne in maniera sostanziale il comportamento globale. Esso interessa gli edifici monumentali, ma dovrebbe applicarsi all’intero patrimonio edilizio dei centri storici stratificati per non snaturare gli schemi statici tradizionali ed evitare operazioni sostitutive.

Ciò riguarda anche le strutture lignee, ovvero solai e capriate presenti nei manufatti storici, alle quali dedica specifica attenzione il volume, che costituisce un utile ausilio per i professionisti e per gli operatori del settore, approfondendo le tematiche di un processo progettuale che va dalla conoscenza all’individuazione degli interventi di consolidamento.

Partendo dall’impiego di tali strutture nel corso della storia della tecnica edilizia, se ne precisano caratteristiche, difetti e vulnerabilità, passando poi ad affrontare la fase diagnostica. Un ampio capitolo viene dedicato alle tecniche di consolidamento. Completa il volume una ricca Appendice in cui vengono precisate le norme UNI di riferimento e sono sviluppati esempi di calcolo e di verifica di solai.


 

L'ambiente acquoso per il trattamento di opere policrome: 20 (i Talenti) [Formato Kindle]

L’ambiente acquoso, semplice acqua o soluzioni acquose tamponate con eventuale presenza anche di Tensioattivi, Chelanti od Enzimi, rappresenta un importante approccio ad operazioni che con la terminologia tradizionale definiremmo “di pulitura” di opere policrome, ma che ormai è tempo di definire con maggiore precisione, visto che si può trattare di operazioni profondamente diverse: pulitura della superficie dallo sporco di deposito, oppure rimozione di sostanze filmogene applicate con diversa funzione (vernici e strati protettivi, residui di adesivi e consolidanti, ritocchi e ridipinture).

L’ambiente acquoso affronta alla radice il problema della tossicità dei materiali, e mette a disposizione un maggior numero di “parametri di controllo”, come il pH, le concentrazioni, e la conducibilità, attraverso i quali spesso l’intervento può essere reso meno aggressivo e più selettivo, rispetto ai tradizionali solventi organici.


 

Codice di pratica professionale per il restauro delle fronti esterne degli edifici - 1 [Formato Kindle]

Nel primo volume sono riportati le esperienze e gli studi condotti al fine di tracciare le linee guida per la realizzazione di un "codice di comportamenti tecnici" mirato alla salvaguardia e alla conservazione dell'edilizia diffusa dei centri storici. Si tratta di uno strumento capace di offrire un ampio codice di lettura di tale tipo di edilizia e suggerisca le corrette modalità per la realizzazione dell’intervento conservativo, soprattutto evidenziando le specificità proprie di ogni centro storico, di ogni comparto edilizio, di ogni singolo edificio.

Intendendo il termine “codice”, sia nel senso più ampio di un sistema di segni atti a trasmettere un’informazione, sia nel significato di un insieme di elementi linguistici e stilistici che caratterizzano il sistema edilizio in esame, è possibile pervenire a una raccolta di regole, prive di valore legislativo, ma ricche dei diversi contenuti derivanti dalle consuetudini locali ovvero dalla buona regola d’arte.Il primo volume comprende:
1) La descrizione degli attuali indirizzi di metodo storico-critici relativi all'intervento sulle fronti esterne degli edifici con suggerimenti per promuovere l'uso critico dei materiali, delle tecniche e dei criteri validi per specifiche lavorazioni (a cura di Sergio Tinè).
2) La diagnostica e la normativa (a cura di Giovanna Alessandrini).
3) Un sistema di lettura del costruito storico e l'individuazione delle zone microclimatiche (a cura di Teresa Campisi).
4) Le prove di applicazione e valutazione dei risultati (a cura di Sergio Tinè).
E’ possibile trovarne l'indice dettagliato.


Codice di pratica professionale per il restauro delle fronti esterne degli edifici - 2 [Formato Kindle]

Il secondo volume racchiude un repertorio di tecniche d'intervento finalizzato, non tanto a proporre un "ricettario" di soluzioni pronte all'uso, quanto a fornire una raccolta di appunti sul tema: "riflettere prima di fare".
A questo scopo ogni scheda relativa a una specifica lavorazione (pulitura, protezione, bonifica, manutenzione e collocazione di intonaci, umidità e sistemi di smaltimento delle acque, preparazione della muratura per i successivi interventi) viene preceduta da una breve riflessione critica ed è accompagnata da uno schema sintetico su i possibili elementi di giudizio.

Questa impostazione consente al professionista di valutare, volta per volta, i possibili effetti dell'atto tecnico in relazione alla effettiva possibilità di controllo e verifica dell'azione tecnica, alla presenza di eventuali effetti collaterali, alla conservazione del contenuto informativo dell'opera, alla potenziale reversibilità, compatibilità e omogeneità con il supporto, in relazione alla durata degli effetti, alla possibilità di manutenzione, ai tempi, ai costi e alla facilità di posa in opera.

E’ possibile trovarne l'indice dettagliato.


 

L'arte fuori dal museo: Problemi di conservazione dell' arte contemporanea (Luxflux proto-type arte contemporanea) [Formato Kindle]

L'interesse sempre maggiore che suscitano i problemi di conservazione dell'arte contemporanea a causa del suo rapidissimo degrado, è al centro di L'arte fuori dal museo. Problemi di conservazione dell'arte contemporanea di Simona Rinaldi, concepito in parallelo a L'arte fuori dal museo.

Saggi e interviste di Elisabetta Cristallini (Gangemi Editore, 2008).

 

 

10 ebook in formato kindle per pratiche di restauro artistico

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Terra dei colori

Storia interattiva, destinata sia ai bambini che ai più grandi La storia di...

Vai al profilo

Connexxa

Vai al profilo

INGEGNI Tech S.r.l.

INGEGNI Tech sviluppa applicazioni per il mercato mobile, sviluppando progetti per la...

Vai al profilo

mareatek

Vai al profilo