E-Leader Conference

09 Luglio 2012 Paola De Vecchi Galbiati
Paola De Vecchi Galbiati
Paola De Vecchi Galbiati
share
C.A.S.A. (Chinese American Scholars Association) è un associazione di accademici, imprenditori e professionisti con sede a New York. Dal 2005 tale associazione organizza convegni su temi di interesse globale: E-Leader Conference.
A giugno di quest'anno a Berlino si è tenuto il global forum dedicato alla leadership ed ai comportamenti organizzativi.

CASA

L'associazione G-CASA nasce nel 1989 da un gruppo di professori, manager e studenti. Si occupava inizialmente di facilitare lo scambio di conoscenze accademiche ed imprenditoriali tra cinesi e americani.

Negli anni CASA è cresciuta, collaborando con istituti universitari e scuole di business in tutto il mondo, allargando così la rete di collaborazioni e di progetti ad altri paesi e continenti:  Brasile, Europa, India, Iran, Malaysia, Nigeria e Sud Africa.

Oggi l'associazione conta 150 board members, provenienti da 36 paesi differenti.

Daojuan Wang, Department of Business and Management, Aalborg University

Daojuan Wang, Department of Business and Management, Aalborg University, Denmark.
“Performance Assessment of Domestic and Cross-Border Mergers and Acquisitions"

E-Leader Conference

E-Leader Conference è un Forum Globale che coinvolge imprenditori, studenti, accademici e professionisti provenienti da tutto il mondo e interessati a condividere ed approfondire, attraverso varie forme di collaborazione, tematiche di interesse comune, per lo sviluppo di una "coscienza culturale collettiva".

L'obiettivo di E-Leader Conference è formare i leaders di domani nell'ambito della ricerca e dell'insegnamento e si concentra principalmente sulle seguenti discipline:

  • Arte, Materie Umanistiche, Psicologia e Scienze Sociali
  • Marketing, Finanza, Strategia e Management
  • Informatica, Ingegneria, Elettronica
  • Educazione e Tecnologie
  • Scienze Naturali, Medicina e Servizi alla Persona.

 

Qeste conferenze si svolgono due volte l'anno, a gennaio e a giugno, alternativamente in oriente e in occidente. A questo link potrete trovare gli atti di tutti i convegni realizzati dal 2005 ad oggi.

 

Dr. Kee Yuan Ngiam

Dr. Kee Yuan Ngiam, General Surgeon, Khoo Teck Puat Hospital, Singapore
“The Obesity Culture – Leadership for a Weighty Program”

2012, June in Berlin on Organizational Behaviour

Nel corso del convegno di Berlino, dedicato ai comportamenti organizzativi, si è parlato di leadership, di nuove forme di approccio ai problemi per chi ha la responsabilità di governare, guidare, coordinare comunità più o meno complesse: nella scuola, nelle aziende, nelle relazioni tra singoli e dei singoli con le istituzioni.

A questo link potrete trovare e scaricare gli atti del convegno.

Indipendentemente dall'ambito in cui ciascuno dei partecipanti è esperto, l'accento delle differenti presentazioni converge su punti comuni. Sono richieste nuove forme di leadership, dall'approccio assertivo all'approccio collaborativo, dall'avere risposte per tutto al porsi le domande giuste, dalla competizione alla collaborazione: docente-discente, cliente-fornitore, medico-paziente...nuove forme di relazione e nuove forme di comunicazione.

Alena Safrova

Alena Safrova Drasilova, PhD Candidate, Faculty of Economics and Administration, Masaryk University, Brno, Czech Republic
“Business Ethics in Subsidiaries of Multinational Companies in the Czech Republic”

 

Un comportamento organizzativo per antonomasia si svolge con mezzi e si attua secondo modi di comunicare, profondamente condizionati più che dal mezzo, dai modi in cui si trasforma il pensiero in azione.

Il ruolo delle nuove tecnologie è stato messo in luce dalla maggior parte dei presenti, ovvero da tutti coloro che si occupano di educazione, formazione, ricerca e sviluppo. La condivisione lo scambio di conoscenze ed esperienze rese semplici da internet e dalle piattaforme sociali sta favorendo l'evoluzione anche del nostro modo di relazionarci e quindi di condividere modalità e contenuti.

Andreas Scheel

Andreas Scheel, PhD Candidate, Faculty of Business and Economics, Institute of Management Berlin, Germany
“Social Media and e-learning: Linking usage habits of Social Media tools and the Effectiveness of E-Learning in China and Germany”

 

Alcuni interventi sulla leadership hanno messo in evidenza la necessità di un modo diverso per coinvolgere gli altri, traendo stimoli dal buddismo, dal confucianesimo... vi invito ad esaminare le loro presentazioni perchè -  apparentemente distanti - queste culture contengono una fonte illimitata di ispirazione per chi si occupi di formazione, coaching e in generale di organizzazione.

 

Stiamo semplificando e velocizzando la creazione e la trasmissione di informazioni attraverso mezzi a disposizione di tutti e  sembra che in questo contesto i messaggi che siamo disposti a cogliere, usare e divulgare siano maggiormente condizionati dalla profondità del contenuto e dal tono con cui vengono espressi più che dal mezzo che utilizziamo e dalla perizia con la quale lo produciamo... semplicemente:  il messaggio siamo noi.

 

Questo articolo è tutelato da licenza Creative Commons

Creative Commons

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Marg8.com

Marg8.com realizza a Bologna applicazioni Web, Mobile e App iOS, con soluzioni dedicate...

Vai al profilo

Codicesconto.com

CodiceSconto.com è il portale dei codici sconto leader in Italia, per trovare...

Vai al profilo

RAD Solutions S.R.L

Distributore GeneXus per Italia e Svizzera

Vai al profilo

SellSmart

L’applicazione di sales force automation più indicata ai bisogni commerciali delle...

Vai al profilo