Disruptive projects /

Tablet e Controllo Qualità: applicazioni e benefici.

Tablet e Controllo Qualità: applicazioni e benefici.

11 Novembre 2011 Paola De Vecchi Galbiati
Paola De Vecchi Galbiati
Paola De Vecchi Galbiati
share
Applicazioni Tablet, Controllo Statistico di Processo, Produzione, Qualità. Il tablet entra nei processi produttivi delle aziende introducebdo maggiore efficienza, produttività ma soprattutto nuove opportunità di innovare.

Il Tablet è un dispositivo estremamente utile per chi debba verificare i processi produttivi attraverso controlli geometrici o funzionali su prodotti, componenti, processi produttivi.

L'utilizzo dei Tablet nel campo del Controllo Qualità può riguardare i seguenti campi di applicazione:

  • il collaudo geometrico e funzionale di componenti (meccaniche, plastiche, ecc.);
  • il controllo e l'adeguamento di un singolo processo produttivo (si pensi ad una macchina per la tornitura o la verniciatura);
  • il controllo e la calibratura di un processo discreto (come una linea di montaggio o il confezionamento di abiti);
  • il controllo e l'assestamento di un processo continuo (proprio dei settori chimico e alimentare).

L'utilizzo del tablet in questi ambiti si traduce in benefici concreti da almeno tre punti di vista:

  • Innanzi tutto dal punto di vista fisico: il Tablet per dimensioni, leggerezza, maneggevolezza, privo di cavi e cavetti di alimentazione e interfacciamento, è un dispositivo estremamente comodo da portare con sè in un'officina, nei laboratori, presso una linea di montaggio o un'isola di produzione: luoghi in cui è prioritario intervenire rapidamente e senza ostacolare le attività logistico - produttive. Sono noti come rugget tablet (tablet robusti) e a questi link potrete trovare alcune informazioni tecniche relative ai modelli Panasonic BizPad 7" e BizPad 10" .
  • Dal punto di vista applicativo, l'integrazione dei dati e dei documenti di prodotto e processo in sistemi di Gestione del Ciclo di Vita del Prodotto (PLM), accessibili via web se non addirittura implementati su logica web-app, consente ai tecnici di produzione e dell'assicurazione qualità di accedere con il Tablet in tempo reale a documenti, disegni, specifiche tecniche aggiornate, condivise e non deperibili.... Pensiamo ad una linea di montaggio, nei pressi di un macchinario che effettua lavorazioni speciali: in che stato sono normalmente i documenti di produzione? Quanto è facile trovare nei reparti dei disegni non allineati con le ultime modifiche realizzate dalla progettazione o dall'ingegnerizzazione di prodotto? Quanto tempo si perde spesso per ottenere in reparto gli aggiornamenti necessari per svolgere le attività correttamente?
  • Dal punto di vista funzionale, i dispositivi tablet e i sistemi informativi aziendali, mettono a disposizione delle imprese un 'impianto' di strumenti e servizi in grado di garantire:
  1. ad ogni singolo utilizzatore (operaio, meccanico, elettricista, ecc.):
  • l'accesso ad informazioni aggiornate e certificate,
  • la raccolta dei dati sul capo e all'aggregazione degli stessi con il manufatto o l'attrezzatura in esame,
  • l'arricchimento delle informazioni di processo attraverso foto, video, simulazioni che possano essere riutilizzate dai colleghi in caso si verificassero eventi analoghi.

2. ad ogni singolo analizzatore/aggregatore (capo reparto, ispettore CQ, tecnologo, ecc.):

 

  • confrontare i dati tecnici di riferimento con i dati reali raccolti sul campo e valutare in breve tempo la necessità di aggiustamenti o alle procedure o agli impianti/attrezzature/processi,
  • definire direttamente con gli utilizzatori quali azioni correttive adottare e renderle tempestivamente operative.

La diffusione dei tablet nei reparti produttivi a tutto il personale contribuirà a garantire un miglioramento del controllo di processo per come siamo abituati a descriverlo secondo i parametri classici... quindi: recupero di efficienza produttiva, riduzione degli scarti o delle rilavorazioni, riduzione di stampe e copie di documenti, irrimediabilmente obsoleti nel giro di poco tempo.

Ma la sua portata innovativa potrebbe riguardare anche e soprattutto il coinvolgimento e la motivazione del personale (impiegati, operai, manutentori, ecc.) : oggi alienati ancora troppo spesso in processi parcellizzati, studiati per una separazione dei compiti e delle competenze che non ha più nulla a che fare con l'efficacia.

Attraverso l'uso di questi strumenti ogni singolo individuo potrà arricchire con la propria esperienza e continuativamente le informazioni che costituiscono il patrimonio di conoscenze di un'intera azienda.

 

Questo articolo è tutelato da licenza Creative Commons

Creative Commons

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Roma4You

Roma4You è un progetto trasversale unico nel suo genere, contraddistinto da...

Vai al profilo

NBF Soluzioni Informatiche s.r.l. - Shopping Plus

NBF Soluzioni Informatiche s.r.l. opera nel mondo dell’Information Tecnology ed...

Vai al profilo

Minitec2

Specialista in reti e sicurezza sistemi Windows Linux mac tablet, assistenza tecnica...

Vai al profilo

mareatek

Vai al profilo