Io abito la possibilità /

Sempre a proposito di gentilezza...

Sempre a proposito di gentilezza...

23 Gennaio 2018 Anna Maria Palma
Anna Maria Palma
Anna Maria Palma
share
I tempi sono quelli che sono ma nulla impedisce di continuare a essere gentili, verso sè stessi e verso gli altri. Un atteggiamento tanto più necessario quanto più è diffusa la percezione dell'urgenza del tempo presente che fa dimenticare a molti le buone maniere, l'educazione e il rispetto. Tutte qualità di cui si sente la mancanza nella vita quotidiana personale e in compagnia di altri. La gentilezza è una buona pratica che si può apprendere. Praticarla non è segno di debolezza ma avere una marcia in più.

A inizio anno ho partecipato a un evento organizzato dalla Biblioteca comunale San Matteo degli Armeni, di Perugia per parlare di gentilezza e del suo ruolo nel cambiare le relazioni. Argomento oggetto del libro, scritto a quattro mani con Lorenzo Canuti, dal titolo “La gentilezza che cambia le relazioni. Linfe vitali per arrivare al cuore”.


Sull'evento Sandro Francesco Allegrini ha scritto un artocolo, pubblicato su Perugiatoday che condivido volentieri con chi mi segue in questo spazio...

Please be kind! Quando la gentilezza aiuta a vivere meglio. “Non poteva esserci luogo più coerente di questo”, esordisce Sandra Fuccelli, bibliotecaria e anima di San Matteo degli Armeni. Prosegue: “Antico luogo di raccoglimento e di cultura, oggi sede della biblioteca del religioso-laico Aldo Capitini, con naturale vocazione alla pace, alla nonviolenza, all’interlocuzione matura”. Si parla di gentilezza come valore aggiunto del vivere civile. È presente Anna Maria Palma che, a quattro mani con Lorenzo Canuti, è autrice del bel volume “La gentilezza che cambia le relazioni. Linfe vitali per arrivare al cuore”.

CONSIGLIATO PER TE:

La direzione della gentilezza

Introduce e commenta la psicologa-psicoterapeuta Rosella De Leonibus che punteggia la propria esposizioni di quesiti, alternati a letture di Federica Bracarda, bravissima a proporre, in modo persuasivo e professionale, temi argomentativi di non facile ricezione. Il tema è in controtendenza coi tempi: nel nostro tempo sembra aver maggior valore e autorità la persona che si afferma in modo aggressivo. “Ma, dice l’autrice, attenti a non scambiare gentilezza con debolezza! La gentilezza non è passività ma assertività. Oggi, più che mai, occorre prendersi cura delle relazioni”.

“Curarsi del terreno relazionale, addomesticare pensieri selvaggi”: questo il segreto del vivere in armonia con se stessi e con gli altri. “Perfino l’indice di questo libro è originale”, dice De Leonibus. Che spiega: “Non un semplice elenco di temi e argomenti, ma una struttura ad albero, con uscite ramificate che lasciano al lettore la libertà di crearsi percorsi personalizzati di lettura”.

...completa la lettura

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Surplex GmbH

Surplex è una società leader nella fornitura di macchinari usati, attiva in tutto il...

Vai al profilo

Fingerlinks

Siamo una startup tecnologica estremamente dinamica. Ci occupiamo di system...

Vai al profilo

AnguriaLab

Mobile Apps & WebApps for agencies and companies. Reusable and flexible components...

Vai al profilo