L'Arte Col Tempo Rana /

ART-icolo 22: HAUS! Adda BAU Dai!

ART-icolo 22: HAUS! Adda BAU Dai!

03 Ottobre 2015 Walter Coda
Walter Coda
Walter Coda
share
Cucciolo di Lernia e “Foggia Style” servono per individuare l’associazione onomatopeica con la scuola di Weimar del 1919. Nel moderno e contemporaneo, il Bauhaus può unire anche il mito del trash italiano con gli artefici dell’astratto e dell’artigianato, con maestri coinvolti ad armonizzare le svariate attività artistiche con l’industria. Gropius, se ci sei, sbatti un polpo!

Il Paul che predisse le vittorie della Germania ai mondiali 2010, ovvero un esempio di piovra Vulgaris Octopus, fa rima con il fondatore dell’Istituto superiore di istruzione artistica, il Walter non dell’Arte Col Tempo Rana, ma l’architetto tedesco simbolo di questo punto di riferimento storico e artistico. C’era bisogno di una riorganizzazione sociale e il “design thinking” non appare più come un pezzo dell’”Of You” di Lenny Kravitz, ma come l’aspetto per rivoluzionare la parte razionale e funzionale del circondario. Sono sicuro di aver capito ciò che ho scritto?

Il Bauhaus nasce dall’esigenza di unire pittura, scultura ed architettura in una Cattedrale ordinata di creatività e tecniche dell’artigianato, tutto in un mix industriale, per restituire architetture regolari in cose e apparenze. Insomma fare design, un po’ come "La passione degli amanti è per la morte, diceva lei”, per avere quei “Nerves” che elettrizzano la vita “In The Flat Field”. Have you mai ascoltato i gothic Bauhaus?

Immagina. Puoi… diventare un muratore con pennellino e tanti pensieri fantasiosi della MemoriaBT ed LT?

Johannes Itten ha contribuito a teorizzare in modo spirituale ed energetico il concetto e la pratica dell’uso dei colori. Insegnante-perno del Bauhaus, ha saputo trasmettere il “pensiero giusto che domina nel modo migliore” grazie ad una dottrina basata su elementi come opposizione, differenza, movimento, eterno fluire della storia dell’arte. E tanta ginnastica e vegetarianismo, proprio come quello che accade in esposizioni universali a proposito del greenwashing di alcune aziende famose per un ingrediente segreto e un marchio forte. Vi piace mangiare più zucchero, olio di palma e calorie visitando i padiglioni del mondo alla ricerca del cibo sano che non c’è?

Perché si è deciso di fondare un istituto che ottimizzasse l’asse delle arti e le sue matasse?

Dopo il November Gruppe in Germania l’attenzione fu rivolta all’organizzazione centralizzata delle materie artistiche, al creare un centro culturale pronto a sorprendere con le tecniche costruttive, con delle basi razionali e completamente oggettive. Tuttavia, la necessità di usare l’anima come impasto principale non fu da meno. Perché senza un disordine non può esserci l’ordine che rende tutto stabile, e, a volte, un “Mi Piace” vale come mille lauree in psicologia per arrivare subito al dunque.

Bisogna avere fiducia nella vita. Senza, tutto cade.

Togli il cane, elimina la “raggia”!

 


2015 COPYRIGHT © Walter Coda - tutti i diritti riservati all’autore

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Mobile App

Mobile app offre una serie completa di apps per tablet e smartphone B2B e B2C, la sua b.u...

Vai al profilo

foolix

Foolix è una società di consulenza e sviluppo software specializzata nello sviluppo...

Vai al profilo

Visual Meta

La più innovativa app per lo Shopping online è ShopAlike.it, la piattaforma...

Vai al profilo

RAD Solutions S.R.L

Distributore GeneXus per Italia e Svizzera

Vai al profilo