Mercato Mobile /

Pubblicità Mobile? Meglio sull'iPhone!

Pubblicità Mobile? Meglio sull'iPhone!

29 Agosto 2011 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Per le loro iniziative pubblicitarie i grandi marchi continuano a manifestare una preferenza chiara per l'iPhone. Questo nonostante Android sia la piattaforma più diffusa e la sua disponibilità su dispositivi diversi abbia contribuito non poco al suo primato su Apple.

I piani di Google per dominare il mercato pubblicitario nel mercato del Mobile si basano sulla strategia che prevede la creazione di un ecosistema Android composto da piattaforme di vendor diversi che sostengono e investono sul sistema operativo. Questo è il messaggio che Google lancia ad un mercato nel quale, per il momento, nonostante la posizione da primato di Android rispetto ad iOS, i grandi marchi e le agenzie di comunicazione continuano a preferire la piattaforma iPhone di Apple per le loro attività pubblicitarie su Mobile.

 

Fonte: emarketer.com

Questi almeno i dati rilevati da una indagine compiuta negli USA da STRATA che ha rilevato come l'87% delle agenzie di pubblicità segnalano come la preferenza della maggior parte dei loro clienti vada al dispositivo di Apple. L'indagine riferita al secondo trimestre 2011 indica un aumento del 10% rispetto al trimestre precedente. L'interesse per Android è molto limitato anche se molti marchi sembrano intenzionati, nelle loro dichiatrazioni, a considerare in futuro anche la piattaforma di Google.

 

Fonte: emarketer.com

Per il momento la maggior parte della pubblicità realizzata per iPhone è composta da semplici annunci. La strategia di Google punta ad interventi pubblicitari mirati che permettano ai punti vendita di visualizzare informazioni sul loro inventario e comunicare, grazie ai servizi geolocalizzati, informazioni contestualizzate sui prodotti in vendita. Recentemente Google ha iniziato ad inserire nella pubblicità Android numeri di telefono e coupon per favorire le vendite ma anche informazioni su come trovare e raggungere un determintao punto vendita. Gli interventi pubblicitari su piattaforme Android sono più che raddoppiati negli ultimi anni ma come mostra l'indagine di STRATA, il cammino che Google deve fare per competere con Apple è ancora lungo.

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Francesco De Simone

Mobile Developer Android/iOS Freelance !

Vai al profilo

ItacaSoft

ItacaSOFT è uno studio professionale di sviluppo software che progetta e realizza...

Vai al profilo

Camagames

We’re the Camagames, founded Matteo Carretti to gather on music, graphic and...

Vai al profilo

Creact

Creact si occupa dello sviluppo di soluzioni mobile, web e desktop. Creact dà vita a...

Vai al profilo