TREND e STRATEGIE /

5 secondi e non oltre!

5 secondi e non oltre!

10 Febbraio 2015 Gian Carlo Lanzetti
Gian Carlo Lanzetti
Gian Carlo Lanzetti
share
Il 22% dei consumatori inglesi abbandona un sito o una app troppo lenti dopo 5 secondi . L’82% pensa che la velocità dei siti e delle app sia fondamentale nell’interazione con una azienda.

Una ricerca sull’esperienza digitale condotta sui consumatori inglesi svela una richiesta crescente di servizi mobili e online veloci e affidabili e l’impatto negativo sul brand delle aziende che non sono in grado di garantirli. Il 22% degli intervistati ha ammesso che passerebbe a un sito o una app concorrente nel caso in cui dovesse aspettare più di 5 secondi per il caricamento della pagina. Un significativo 32% dichiara che siti lenti e problemi di sicurezza hanno un impatto negativo sulla percezione di un brand e un quarto degli intervistati parlerebbe di una esperienza negativa con altri.

La sicurezza, inoltre, è un pensiero crescente per i clienti online. Più della metà degli intervistati (il 51%) si dice preoccupato per la tutela dei propri dati nell’utilizzo dei dispositivi mobili, il 2% in più rispetto allo scorso anno. Il 90% crede che la sicurezza dei dati sia abbastanza o molto importante, molti di più di quelli che pensano che la priorità nell’interazione con un’azienda sia l’engagement sui social media (37%).

“Anche in Italia il mobile ha un peso significativo, con  45 milioni gli smartphone in circolazione stimati e 12 milioni i tablet a fine 2014 e gli utenti hanno delle aspettative molto elevate nell’utilizzo dei dispositivi. Per questo le aziende devono disporre di una infrastruttura in grado di offrire un servizio veloce e affidabile su qualsiasi device. Una soluzione ad elevate prestazioni nel data center è fondamentale per l’erogazione veloce delle applicazioni. L’utilizzo di software-defined application services (SDAS) consente alle aziende di automatizzare la gestione delle applicazioni, di ridirigere i carichi di lavoro in modo sicuro quando necessario, consentendo alle app di far fronte a un picco di richieste o a una minaccia per la sicurezza dovuta a un attacco DDoS,”: è quanto pensa  Eugenio Libraro, Regional Director Italia e Malta di F5.

5 secondi e non oltre!5 secondi e non oltre!

 

I Software-Defined Application Services di F5 riducono il costo e la complessità per offrire servizi come mobility, sicurezza, disponibilità e velocità. Questo consente alle aziende di gestire il cambiamento nelle abitudini del consumatore e l’impennata di richieste – come il Black Friday o come durante un attacco DDoS – senza costosi downtime.  L’approccio sviluppato da F5consente ai clienti di scegliere il modello di infrastruttura che meglio risponde alle proprie esigenze. Le più grandi aziende, service provider, amministrazioni pubbliche e brand consumer si affidano a F5 per essere al passo con le tendenze in ambito cloud, security e mobility

gielle

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Cosmobile Srl

Sviluppiamo applicazioni native per dispositivi mobili, in particolare smartphone e...

Vai al profilo

Droidcatalogue

Droidcatalogue è un'azienda giovane e tutta italiana. Nata nel 2012 grazie alla...

Vai al profilo

Italia Multimedia

Italia multimedia, web agency a Milano, progetta, disegna e realizza Siti Web, Portali...

Vai al profilo

CREALAB SRL

CREALAB è una società italiana che offre servizi e consulenza nell'ambito del settore...

Vai al profilo