TREND e STRATEGIE /

Apple prima nelle aziende

Apple prima nelle aziende

11 Settembre 2014 Gian Carlo Lanzetti
Gian Carlo Lanzetti
Gian Carlo Lanzetti
share
Samsung resta il vendor numero uno mondiale di smartphone con oltre 74 milioni di unità vendute nel secondo trimestre dell’anno in corso, ma la presenza del gigante coreano in azienda resta ancora indietro rispetto a quello di Apple. E’ quanto afferma ABI Research in un suo studio sulla mobilità in campo professionale.

Pur senza mostrare pubblicamente i suoi dati , la società di ricerca afferma che “I risultati da parte dei fornitori indicano che i due leader sono separati di un solo punto”. Lo scarto è dunque minimo. Gli iPhone beneficiano di ottima considerazione per implementare soluzioni di gestione della mobilità(EMM).

Ma Samsung ha guadagnato terreno con la sua offerta Knox di gestione dei terminali soprattutto in termini di sicurezza (MDM). Tuttavia il recente accordo con IBM per sviluppare soluzioni iOS dedicate alle aziende possono cambiare le distanze in gioco.


Seguono nell’ordine BlackBerry e Microsoft ( Nokia). Malgrado i progressi di Microsoft sul mercato mobile e di conseguenza l’innesto dei Lumia nel soluzioni EMM, la società canadese resta un attore di primo paino nel mondo aziendale anche grazie alla sua posizione storica.

Ma l’apertura della gestione dei terminali BES10 agli ambienti della concorrenza rischia di accelerare l’abbandono dei terminali Blackberry da parte degli utenti. Inoltre il rafforzamento  della sicurezza proposto da Windows Phone 8.1 dovrebbe permettere all’offerta mobile di Microsoft di guadagnare punti nel settore aziendale. Considerazioni analoghe valgono per BlackBerry.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


NewsCinema

NewsCinema è una testata giornalistica online su www.newscinema.it e...

Vai al profilo

Solair

Tutti hanno diritto al Better Business

Vai al profilo

MG SoftDroid

Programmatore neofita, realizza App Android indirizzate agli studi prevalentemente...

Vai al profilo