TREND e STRATEGIE /

Office per Apple parte con il turbo

Office per Apple parte con il turbo

06 Aprile 2014 Gian Carlo Lanzetti
Gian Carlo Lanzetti
Gian Carlo Lanzetti
share
A una settimana dal lancio delle applicazioni di Word, Excel, Power Point in versione ottimizzata per il tablet di Apple, il colosso di Redmond annuncia con un tweet che sono stati finora effettuati oltre 12 milioni di download.

Il trio di app è gratis, ma solo per la visione e lettura dei documenti. Per modificarli o crearli si paga un abbonamento annuale di 99 euro. Il tweet non specifica quanti utenti lo abbiano sottoscritto.

La novità è stata lanciata poco più di una settimana fa da Satya Nadella, il nuovo amministratore delegato di Microsoft, in occasione del suo esordio a San Francisco in un evento per la stampa. Dopo un'attesa con tanti rumors e speculazioni, sull'App Store è finalmente arrivata la suite di produttività più famosa e più venduta al mondo, comprensiva di Word, Excel e PowerPoint, ottimizzata per il mondo Apple.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Mavigex s.r.l.

Mavigex è una azienda nata come spin-off accademico e come tale incorpora i valori della...

Vai al profilo

Sviluppo4Mobile

S4M è costituita da un gruppo di quattro amici storici, Gino, Danilo, Miriam e Luisa...

Vai al profilo

Stefano Galizia

Sviluppatore iPhone ed Android

Vai al profilo

Andrea Parisse

Enterprise Architect Sono laureato in Informatica e lavoro nel settore ICT di una...

Vai al profilo