TREND e STRATEGIE /

Office per Apple parte con il turbo

Office per Apple parte con il turbo

06 Aprile 2014 Gian Carlo Lanzetti
Gian Carlo Lanzetti
Gian Carlo Lanzetti
share
A una settimana dal lancio delle applicazioni di Word, Excel, Power Point in versione ottimizzata per il tablet di Apple, il colosso di Redmond annuncia con un tweet che sono stati finora effettuati oltre 12 milioni di download.

Il trio di app è gratis, ma solo per la visione e lettura dei documenti. Per modificarli o crearli si paga un abbonamento annuale di 99 euro. Il tweet non specifica quanti utenti lo abbiano sottoscritto.

La novità è stata lanciata poco più di una settimana fa da Satya Nadella, il nuovo amministratore delegato di Microsoft, in occasione del suo esordio a San Francisco in un evento per la stampa. Dopo un'attesa con tanti rumors e speculazioni, sull'App Store è finalmente arrivata la suite di produttività più famosa e più venduta al mondo, comprensiva di Word, Excel e PowerPoint, ottimizzata per il mondo Apple.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


DUECI

Il mondo Apple per le aziende e gli ambienti di produzione - Sviluppo software su...

Vai al profilo

EiS Srl

Operiamo in ambito ICT come System Integrator presentando un’offerta costruita ad...

Vai al profilo

Cidroid

Cidroid nasce inizialmente come divisione di Nexus s.r.l., un’azienda che opera dai...

Vai al profilo

WARE'S ME srl

Nata nel 2010, WARE’S ME è una giovane società̀ di servizi, con base a Padova, attiva...

Vai al profilo