TREND e STRATEGIE /

Si pensa già al wireless 5G

Si pensa già al wireless 5G

08 Luglio 2013 Gian Carlo Lanzetti
Gian Carlo Lanzetti
Gian Carlo Lanzetti
share
Le industrie del settore stanno già lavorando allo sviluppo delle reti wireless 5G, per le quali si ritiene bisognerà aspettare ancora parecchi anni prima di vederle all’opera: non prima del 2020 secondo i cinesi della Huawey che programmano con questi prodotti di riuscire a imporsi anche in Europa. In Italia praticamente deve ancora decollare la 4G ma pure si pensa ai vantaggi delle soluzioni di nuova generazione.

Indubbiamente le tecnologie 5G sono un supporto indispensabile alla continua evoluzione delle soluzioni wireless. Nel prossimo decennio, viene ipotizzato, si assisterà a un aumento della domanda di capacità wireless fino a 1000 volte superiore a quella attuale; emergeranno di conseguenza una serie di nuove e interessanti opportunità di business per il collegamento wireless tra miliardi di soluzioni, mentre le nuove modalità di accesso radio consentiranno ad ogni persona di accedere alla rete  fino alla velocità di 10 Gbit al secondo, un dato 100 volte superiore in questo caso al più veloce dispositivo mobile disponibile oggi sul mercato.

Wen Tong, responsabile Comunicazione dei Laboratori Huawei, ritiene che “Il wireless 5G spalancherà  le frontiere di una nuova esperienza per l'utente finale. Ad esempio, la comunicazione visiva diventerà dominante e gli utenti useranno i dispositivi wireless per interagire istantaneamente con le persone a distanza come se fossero presenti in quel momento. Inoltre il wireless 5G sarà in grado di collegare un grande numero di dispositivi in rete e la combinazione con il cloud computing e le tecnologie Big Data si ritiene favorirà la digitalizzazione dell’intera società”. Wen Tong aggiunge ancora: “Ci sono molte innovazioni che bisogna realizzare e altrettante sfide tecnologiche che devono essere superate per creare soluzioni 5G. Stiamo anche lavorando su prototipi e abbiamo condotto prove sul campo su reti di accesso basate su cloud (Cloud-RAN). Stiamo svolgendo un ruolo di primo piano nello sviluppo della tecnologia wireless 5G”.

Secondo molti, l’impatto di una velocità di scambio dati così alta comporterà un ripensamento totale dell’offerta contenutistica odierna. “Secondo Samsung, che dichiara di avere già sperimentato questa tecnologia,le reti 5G permetteranno agli utenti di godere di una nuova gamma di servizi, come film in 3D (scaricabili in pochi secondi), giochi, streaming in tempo reale di contenuti ad altissima definizione e servizi di telemedicina ».

Tecnicamente per ottenere questi risultati, i tecnici Samsung si sono concentrati sull’utilizzo di onde EHF (Extremely High Frequencies), onde radio con una frequenza compresa tra 30 e 300 GHz.Si tratta di una frequenza più elevata di quella convenzionalmente utilizzata per questo tipo di telecomunicazione (vengono invece comunemente utilizzate in ambito radioastronomico e per il telerilevamento). Questo tipo di onde (conosciute anche come onde millimetriche) non sono mai state esplorate per la connettività wireless perché risulta difficile propagare un segnale su lunghe distanze.

Dal canto suo Telecom Italia ha appena annunciato di avere portato a 139 il numero dei Comuni italiani dove sono già disponibili i nuovi servizi Tim sulla rete Lte (Long term evolution),  raggiungendo una copertura outdoor di oltre il 25% della popolazione a livello nazionale, che arriverà ad oltre il 60% entro il 2015. Nella migliore delle ipotesi perché dietro bussa la 4G. L’offerta commerciale ”Ultra Internet 4G”, disponibile sia per la clientela consumer, sia per il segmento business, riguarda la navigazione da smartphone, tablet e Pc con chiavetta e si caratterizza per i livelli di servizio e i bundle di traffico dati superiori rispetto agli standard 3G, oltre che per i servizi Tim Cloud e il bouquet di contenuti esclusivi che valorizzano le prestazioni di rete più elevate.

Gian Carlo Lanzetti

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Missione Web

La nostra Web Agency è costituita da un team giovane e dinamico che subisce da sempre il...

Vai al profilo

Unified Communication

Unified Communication è un’azienda italiana leader nel mercato europeo del...

Vai al profilo

Diginet srl

Società di consulenza operativa di marketing, advertising e project management sui...

Vai al profilo

SellSmart

L’applicazione di sales force automation più indicata ai bisogni commerciali delle...

Vai al profilo