TREND e STRATEGIE /

Tablet e mobile payment, una ricerca di Juniper

Tablet e mobile payment, una ricerca di Juniper

11 Gennaio 2014 Gian Carlo Lanzetti
Gian Carlo Lanzetti
Gian Carlo Lanzetti
share
Saranno i tablet a trainare la pubblicità mobile e i mobile payment secondo Juniper - 2018: dai tablet il 50% della spesa pubblicitaria su strumenti mobile e il 30% delle transazioni in ambito eRetail

 

Nel 2018 la spesa in pubblicità mobile in-app raggiungerà, a livello mondo, il valore di 16,9 miliardi di dollari e sarà trainata dalla diffusione dei tablet, piattaforma sempre più importante per l'advertising mobile nelle applicazioni. E' quanto indica Juniper Research secondo cui attualmente, i tablet rappresentano il 30% della spesa pubblicitaria mobile in-app, mentre il 70% è legato agli smartphone. Ma entro il 2018 i tablet cresceranno a rappresentare quasi la metà della spesa pubblicitaria mobile in-app, secondo la società di ricerche.

Nel complesso, Juniper si aspetta che la spesa globale in pubblicità mobile superi i 39 miliardi di dollari nel 2018, triplicando rispetto ai 13 miliardi del 2013. La crescita della spesa nelle mobile ads in-app in cinque anni sarà ancora più sensazionale, dai 3,5 miliardi di dollari nel 2013 ai quasi 17 miliardi del 2018, e si deve alle migliorate capacità di targeting e a pubblicità multimediali e interattive molto più efficaci.

Sempre Juniper, in un altro studio di fresca pubblicazione, calcola che tablet e smartphone genereranno nel 2018 pagamenti per la considerevole cifra di 707 miliardi di dollari, circa il 30% di tutto il business eRetail a quella data. Un valore da comparare alla incidenza del 15% nello scorso anno, circa 182 miliardi di dollari, sempre worldwide.

Ecco perché tutti i maggiori retailer si trovano nella necessità di sviluppare strategie di vendita costruite intorno alle tecnologie mobile, usate al tempo stesso come facilitatori dei pagamenti, di customer retention e anche per la ricerca dei prodotti/servizi da acquistare. Lo studio sottolinea un aspetto applicativo che enfatizza il ruolo delle tavolette: gli utenti in possesso di entrambi gli apparecchi faranno browsing sullo smartphone ma tenderanno a concludere l’acquisto con il tablet. La questione dei prezzi e della loro comparazione diventerà cruciale, sottolineano ancora gli analisti di Juniper, così come lo sviluppo, di tablet dotati di capacità mPos (mobile Point of Sale).

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Raffaele Gentiluomo

Computer Grafica

Vai al profilo

Marialuisa Moro, scrittrice

Una restauratrice di quadri, una tela con il ritratto del marito scomparso che la...

Vai al profilo

Soft! e Oscar

Siamo un Team, con sede in Abruzzo, che si occupa della pianificazione, progettazione e...

Vai al profilo

Fabrizio Bernasconi

Sviluppatore freelance iPhone, iPad, iPod touch dal dicembre 2008. Collaboro con...

Vai al profilo