Lifestyle /

Come guardare le tue serie tv preferite anche in viaggio

Come guardare le tue serie tv preferite anche in viaggio

24 Ottobre 2018 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
In viaggio e in vacanza, la tecnologia continua ad essere una fonte di supporto notevole. Lo è anche per gli appassionati di serie tv, dato che in Italia lo streaming è oramai diventato quasi come un membro della famiglia. Chi viaggia, dunque, potrebbe sentire il desiderio di rimanere connesso alle proprie serie televisive preferite. È possibile farlo?

Quale strumento usare per guardare le serie in viaggio 

Ci sono pochi dubbi in merito: se desideri guardare le tue serie tv preferite anche in viaggio, allora non puoi proprio fare a meno di acquistare un tablet. Questo dispositivo viene universalmente riconosciuto come il migliore compromesso fra la portabilità di uno smartphone, e la comodità di un laptop. In sintesi, può essere portato ovunque senza temere peso e dimensioni, ma al tempo stesso permette di godersi qualsiasi contenuto video. Fra l’altro presentando dei display ad altissima risoluzione. Chi cerca una soluzione versatile ma anche di qualità, dunque, non dovrebbe mai rinunciare all’opzione del tablet. 

Le soluzioni tecnologiche per godersi lo streaming 

Il tablet rappresenta già di suo un ottimo (e indispensabile) punto di partenza. Da solo, però, non può assolutamente garantire la possibilità di vedere dei contenuti video online. È ovviamente possibile caricare nello spazio di archiviazione qualsiasi video, ma lo streaming richiede una soluzione aggiuntiva. Questa soluzione dovrebbe quindi mettere a disposizione del device un collegamento a Internet. È possibile fare tutto questo grazie alle offerte di Internet per il tablet che offrono i diversi operatori telefonici, come per esempio Vodafone. Com’è ovvio che sia, esistono anche altri aspetti che possono essere integrati nel tablet: perfetti per renderlo più confortevole per lo streaming. Ad esempio il cuscino da viaggio che può essere usato come supporto per il tablet. In alternativa è anche possibile trovare un sostegno da fissare sul retro del sedile di una auto: una soluzione perfetta per fissare il tablet a mo’ di tv. Altri gadget utili sono le custodie che permettono di sistemare il tablet in verticale, oppure quelle con sistema di aggancio magnetico. 

È possibile usare Netflix senza connessione? 

La connessione è utilissima, ma in certi casi non indispensabile. Non del tutto, almeno: piattaforme come Netflix permettono la visione dei propri contenuti anche offline, ma subendo forti limitazioni. Questo servizio, difatti, consente di scaricare un massimo di 16 GB di contenuti: considerando l’alta definizione, questo spazio viene occupato molto presto. Inoltre i film e le serie TV sottoposte a download sono anche soggette ad una certa scadenza, generalmente mensile. Alle volte viene richiesto all’utente di rinnovarle prima della scadenza: un’operazione concessa solo con una linea Internet attiva.

 

In conclusione, la presenza di Internet è sempre consigliata: soprattutto per chi desidera sfruttare al meglio il proprio tablet, per godersi lo streaming in viaggio e senza alcuna limitazione.

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Soft! e Oscar

Siamo un Team, con sede in Abruzzo, che si occupa della pianificazione, progettazione e...

Vai al profilo

Unified Communication

Unified Communication è un’azienda italiana leader nel mercato europeo del...

Vai al profilo

DUECI

Il mondo Apple per le aziende e gli ambienti di produzione - Sviluppo software su...

Vai al profilo

Mobijay

Produzione app per dispositivi mobili

Vai al profilo