Lifestyle /

DeepMind, una intelligenza artificiale capace di insegnare.

DeepMind, una intelligenza artificiale capace di insegnare.

11 Luglio 2017 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
DeepMind è una società leader nella ricerca e produzione di applicazioni di intelligenza artificiale. Di proprietà di Google DeepMind continua a far parlare di sè, ora anche per avere sperimentato macchine dotate di intelliogenza artificiale capaci di insegnare ad altre macchine come camminare.

Alla base del lavoro di ricerca interdisciplinare di deepMind ci sono macchine dotate di intelligenza artificiale capaci di apprendere (machine learning) e di risolvere problemi complessi senza che qualcuno abbia loro spiegato come farlo. Gli ambiti di applicazione e sperimentazione sono vari e numerosi, dal clima all'ambiente, dal gioco alla sanità e alla soluzione di problemi complessi.

Famosa per avere realizzato intelligenze artificiali capaci di battere i migliori giocatori di videogames, DeepMind ha recentemente fatto un altro passo importante costruendo una macchina-applicazione capace di insegnare ad altre macchine dotate di intelligenza artificiale a camminare.

Fonte: DeepMind

L'idea non è quella di creare una machina capace di camminare ma di usare movimenti simulati come test per nuovi sistemi e tecniche di apprendimento da applicare alle macchine. L'obiettivo, come pubblicato su un articolo nel blog di DeepMind è di produrre comportamenti flessibili e naturali che possano essere riutilizzati e adattati secondo i bisogni per svolgere delle attività.

Insegnare a una macchina come compiere un'azione fisica come saltare o spostarsi di lato è più complicato di insegnargli a vincere una sfida da videogame. La difficoltà nasce dalla complessità nel descrivere e comunicare alla macchina comportamenti complessi che dovrebbe assimilare e adottare.

Il lavoro di ricerca di DeepMind è accessibile nella forma di documenti scientifici. recentemente DeepMind ha pubblicato tre testi che illustrano i metodi usati per insegnare a camminare a una macchina e per allenarla a farlo in modo da superare ostacoli e inconvenienti. Le macchine target della formazione sono sia bipedi assimilabili agli umani sia agenti e macchine modellate come animali a quattro zampe. La formazione prevede fasi di allenamento in ambienti diversi in modo da facilitare l'apprendimento di movimenti diversi per saltare gli ostacoli, per evitarli, ecc.

In uno dei documenti pubblicati DeepMind illustra come le macchine che apprendono sono capaci di imparare a camminare semplicemente catturando i dati relativi al movimento degli umani e poi di usarli per azioni tipicamente umane come il salire le scale o alzarsi. Nel teerzo documento viene descritta una macchina capace di osservare movimenti diversi e di prevedere le possibili transizioni del corpo in movimento da uno stato all'altro, da una posizione a un'altra.

Al momento le macchine dotate di intelligenza rtificiale di DeepMind sono capaci di apprendere solo alcuni semplici movimenti ma sono una testimonianza del percorso fatto da ricercatori e scienziati nella produzione di macchine intelligenti, sempre più simili, almeno nei movimenti e nei comportamenti, a esseri umani. Un segnale importante per capire quale futuro ci aspetta e il ruolo che in esso giocheranno le tecnologie e le macchine intelligenti. Ad esempio in un futuro non lontano le macchine potrebbero apprendere a camminare in tempi più rapidi di quanto non facciano oggi i neonati umani!

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Orefice

Società di sviluppo app per mobile android

Vai al profilo

Centrica

Centrica progetta e sviluppa tecnologie innovative nei settori del digital imaging...

Vai al profilo

Digital E Srl

Digital E da più di 20 anni è una delle maggiori società nel campo dell'education e...

Vai al profilo

Bluzz

Bluzz è un marchio che raggruppa professionisti e aziende che operano da più di...

Vai al profilo