Lifestyle /

Microsoft si dà alle APP, anche per iPhone

Microsoft si dà alle APP, anche per iPhone

13 Maggio 2016 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Lo scarso successo dei dispositivi Windows Phone e la lentezza con cui si sta diffondendo Windows 10 in versione Mobile, sembra avere suggerito a Microsoft strategie diverse, come quella di sviluppare APP per piattaforme alternative alle sue, ad esempio l’iPhone di Apple.

Una di queste APP è destinata a catturare l’attenzione degli smanettoni di iPhone ma anche dei semplici utilizzatori con bisogni o in situazioni particolari di utilizzo del dispositivo.

L’applicazione in questione si chiama called Word Flow, è disposnibile per ora solo in lingua inglese e solo negli USA, e serve a visualizzare sul display una nuova tastiera virtuale che semplifica e facilità l’utilizzo e l’interazione con il dispositivo col una sola mano.

WordFlow può essere usata come una comuna tastiera di tipo QWERTY ma è stata pensata per facilitare la costruzione veloce di sequenze di parole e di frasi.

La sua caratteristica però è di presentarsi con una forma ad arco (l’orientamento è diverso a seconda che si è mancini o destrorsi) che rende più facile l’interazione con una sola mano con il display.

La tastiera è dotata come molte altre tastiere per dispositivi mobili di algoritmi intelligenti capaci di anticipare il carattere o la parola che si sta andando a comporre e di proporre autocorrezioni automatiche.

Fonte: techcrunch.com

 

 

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Hello-Hello LLC

Hello-Hello is an innovative language learning company that provides state-of the art...

Vai al profilo

GoalGames

Vai al profilo

Giorgio Peressin

Dedico il mio tempo alla mia passione: sviluppare app.

Vai al profilo

Appspa - Sviluppo App Personalizzate

Sviluppiamo l'app personalizzata per il tuo business! L'app che realizzeremo per te ti...

Vai al profilo