Lifestyle /

Sensori, chip, tecnologie miniaturizzate, il 2014 sarà altamente indossabile

Sensori, chip, tecnologie miniaturizzate, il 2014 sarà altamente indossabile

08 Gennaio 2014 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Non solo occhiali intelligenti alla Glass o orologi intelligenti alla Galaxy Gear. Il 2014 si presenta come un anno di nuove radicali innovazioni tecnologiche. Sarà l'anno delle tecnologie indossabili. Nuovi braccialetti elettronici, smartwatch, occhiali e apparecchi da indossare ma soprattutto tanti ed utilissimi sensori.

Si può partire dal collare per il cane con sensori e applicazioni collegate e comunicanti con un dispsoitivo mobile, per arrivare a sensori intelligenti  inseriti nelle tutine per neonati e programmati per segnalare in tempo reale eventuali problemi e richieste di aiuto o intervento. In mezzo ci sono nuovi braccialetti istruiti per tenere monitorato battito cardiaco e altri segnali che possono permettere di intervenire sul proprio benessere personale o nel definire le nuove diete da adottare. Ci sono lenti a contatto aveniristiche che, simulando in piccolo ciò che è già stato implementato sui Google Glass, incorporano al loro interni veri e prorpi display sui quali è possibile far scorrere informazioni e notifiche. Ci sono infine innumerevoli nuovi capi di abbigliamento in arrivo che, dotati di sensori e nuove tecnologie indossabili, permetteranno sia di raccogliere informazioni che di comunicarle e colendo anche di produrre video.

Quanto fin qui brevemente accennato non è che un piccolo esempio della rivoluzione tecnologica in arrivo in termini di tecnologie da indossare e di strategie su cui si stanno focalizzando le strategie e gli invetsimenti di quasi tutti i protagonisti del mercato tecnologico e di innumerevoli startup in giro per il mondo.

Un anticipo di tutto ciò si sta avendo al CES 2014 di Las Vegas che è diventata la vetrina più importante per illustrare e anticipare quelle che sranno le novità tecnologiche e di prodotto che caratterizzeranno l'anno appena iniziato.

Le nuove tecnologie indossabili stanno diventando la destinazione e lo scopo di investimenti milionari come quello che ha permesso a Peeble di realizzare il suo smartwatch e in questi giorni di presentarne un nuovo modello, il Peeble Steel, destinato a fare tencenza, per il suo design e le sue carattristiche tecniche e funzionali, oltre che estetiche e glamour.

Ciò che appare nuovo è il numero di attori protagonisti sulla scena e la conseguente numerosità di nuove proproste e di nuovi prodotti. E' una quantità che invaderà il m ercato e lo condizionerà. Non si tratta infatti di un fuoco di paglia o di semplici innovatori alla ricerca di un mercato. Il mercato delle tecnologie indossabili esiste già ed è solamente in attesa di una loro conferma in termini di adozione da una maggioranze larga di consumatori e di usabilità.

Al CES stanno facendo il loro debutto prodotti semplici e strabilianti insieme, sia per la loro ideazione che destinazione e funzionalità. Non sono solo braccialetti per il fitness, smartwatch e occhiali ma anche lenti a contatto, auricolari capaci di registrare il battito cardiaco, sensori capaci di registrare le posture segnalandone la inadeguatezza per la salute, automobili intelligenti e capaci di comunicare con applicazioni e dispositivi mobili, sensori pensati per essere integrati nei vestiti di adulti e bambini e programmati per segnalare problematiche ma anche per produrre video e filamati.

Se si avverano tutte le prremesse e promesse associate alle nuove tecnologie le nostre vite di tutti i giorni potranno essere monitorate costantemente, gestite, facilitate e rese 'più digitali'. I nuovi sensori e le nuove tecnologie indossabili stanno costriendo le armature e le protesi dei cyborg prossimi venturi che diventeremo e la pellicola digitale di cui potremmo trovarci rivestiti da qui a poco tempo e che useremo per interagire e comunicare con il mondo esterno.

Per il momento molte di quete novità tecnologiche hanno bisogno di un dispositivo smartphone o tablet per espèletare molte delle loro funzioni e servire al meglio l'utente che le ha acquistate. Alcune di queste continueranno ad averne bisogno anche in futuro perchè pensate semplicemente per segnalare e comunicare. Altre invece evolveranno fino a diventare vere e proprie tecnologie integrate nel nostro corpo e sulla nostra pelle, tecnologie che passeranno dall'essere indossate ad essere implantate sul nostro organismo per utilizzi ancora da definire.

La tecnologia indossabile è destinata a cambiare stili di vita e la vita delle persone non solo nella loro veste di consumatori. Fondamentali queste tecnologie lo saranno anche per applicazioni di tipo medico e legate al benessere delle persone.

Per il momento sono ancora poche le applicazioni disponibili e carenti gli ecosistemi di appartenenza ma è facile prevedere che il gap attuale sia rapidamente colmato, anche erchè nella strategia di molti produttori rientra l'approccio di dare per tempo in uso agli sviluppatori la tecologia in modo da favorire creatività e eviluppo di nuove soluzioni.

Il successo di queste nuove tecnologie sarà comunque determinato dalla loro diffucione e dalla loro abilità nel soddisfare esigenze reali dei consumatori. La chiave di volta sarà il passaggio da  dsipsoitivi dipendenti da Internet e smartphone per la loro operatività a dispositivi autonomi, sempre più miniaturizztai e dotati di tecnologie in grado di offrire anche le stesse funzionalità oggi disponibili solo attraverso una connessione ad un altro dispositivo.

Secondo gli analisti di mercato le tecnologie indossabili rappresenteranno un giro di affari di quasi un miliardo e mezzo di dollari già nel corso del 2014 per salire a quasi 20 miliardi entro il 2019.

Se saremo ancora online lo racconteremo.....

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


ALGORITMA

ALGORITMA progetta e sviluppa soluzioni software per ambienti desktop e mobile...

Vai al profilo

Mobijay

Produzione app per dispositivi mobili

Vai al profilo

FW LAB AC

Sviluppatore Italiano specializzato nello sviluppo di software per dispositivi...

Vai al profilo

Inglobe Technologies Srl

Fondata nel 2006 essa basa la sua professionalità sull'esperienza e la competenza di un...

Vai al profilo