Lifestyle /

Sono un robot e al tuo bimbo ci penso io

Sono un robot e al tuo bimbo ci penso io

19 Ottobre 2016 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Sono robot e macchine intelligenti, dalle forme umanoidi o simili a quelle dell'aspirapolvere ma capaci di fornire servizi e di espletarli in modo soddisfacente perchè in grado di comprendere i bisogni e le richieste. Possono assistere casalinghe e persone anziane, sostituire segretarie in ufficio e operatori di un call center o di un reception. Guidano automobili e macchine volanti ma sono anche i protagonisti della rivoluzione manifatturiera e della logistica come hanno evidenziato i casi di Amazon e Foxconn. Possono competere con Valentino Rossi alla guida di una moto da corsa lanciata a 200 all'ora. Ora sembrano essersi specializzati anche nella cura dei bambini, nella forma di una culla intelligente dotata di sensori e applicazioni varie.

Il target di mercato è identificato in genitori stanchi, assonnati ma al tempo stesso preoccupati del benessere dei loro bambini. La soluzione si chiama SNOO ed è una culla intelligente e robotizzata capace di adattare le sue funzionalità ai bisogni del bambino e di reagire alle sue azioni. Garantita per far dormire anche bambini che piangono. Il vdeo sottostante illustra bene il come:

 

Il prodotto è opera della creatività di un designer industriale svizzero, Yves Behar. Sviluppato in cinque anni in collaborazione con pediatri di fama ed esperti del benessere e dello sviluppo del bambino. L'idea si basa sull'uso delle nuove tecnologie per assistere genitori stanchi, nella necessità di dormire ma che vogliono essere certi che anche i loro figli neonati possano farlo.

La soluzione ha preso la forma di una culla capace di muoversi e ondeggiare in modo ritmico e in modalità diverse a seconda del tipo di pianto del bambino e di adattare il movimento alla sua intensità. La solzuione contiene anche un sacco per il sonno che garantisce che il bambino rimanga sdraiato in modo sicuro sulla schiena.

Snoo è dotato di microfoni, speaker e sensori, tutti integrati e nascosti nella sua struttura. Quando i sensori percepiscono un rumore o movimenti agitati mettono in azione i meccanismi del letto dedicati al suo movimento e finalizzati a riportare nel sonno il bambino evitando ai genitori di alzarsi dal letto o dal divano o di abbandonare il telecomando del Grande Fratello...

Snoo è stato pensato anche per gestire in modo efficace il pianto più disperato e isterico. A dirlo è il suo creatore che ha alle spalle altre invenzioni tecnologiche quali un termostato intelligente e mobili robotizzati utilizzati per riconfigurare mini-appartamenti.

 

Snoo viene fornito con una APP per dispsoitivi mobili che permette ai geniotri di monitorare il sonno del bambino. I dati sono raccolti da Snoo e inviati sullo smartphone o tablet attarverso una connessione Wi-FI. Il dispositivio Wi-Fi è protetto da una piastra metallica per difendere il bambino da potenziali radiazioni e può anche essere completamente spento.

Snoo è un mobile altamente tecnologico ma studiato e costruito per apparire un normale mobile da appartamento.

 

 

 

 

 

 

 

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Mavigex s.r.l.

Mavigex è una azienda nata come spin-off accademico e come tale incorpora i valori della...

Vai al profilo

Visureasy

Visureasy fornisce diversi servizi di reperimento visure, alcune tipologie di visure...

Vai al profilo

Francesco De Simone

Mobile Developer Android/iOS Freelance !

Vai al profilo

Consiglio Digitale

Consiglio Digitale gestisce differenti piattaforme di messaggistica crowd-powered...

Vai al profilo