Lifestyle /

We Heart it, un social newtwork sconosciuto con milioni di associati, soprattutto di genere femminile

We Heart it, un social newtwork sconosciuto con milioni di associati, soprattutto di genere femminile

28 Novembre 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Pinterest e Instagram sono sicuramente i social network basati sulla condivisione di immagini e foto del momento. L’attenzione è tutta per loro ma nel frattempo altri piccoli, sempre più grandi reti socieli crescono. E’ il caso di Weheartit, che ha già più di 21 milioni di membri, l’80% dei quali sono di genere femminile.

We Heart It è un social network che permette la creazione di album fotografici online contenenti le immagini e i video preferiti. L’applicazione da la possibilità di conoscere cosa stanno facendo amici e conoscenti ed usare i contenuti da loro caricati per arricchire i propri album e costruire una propria narrazione di ricordi. Le attività degli altri indicano le cose che essi amano ma sono anche fonte di ispirazione per la realizzazione di nuovi album personali.

Il design e le funzionalità dell’applicazione sono pensate per rendere immediata la condivisione di una propria immagine o video e di adottare quelle di altri.

Il creatore e CEO di WeHeartIt è Ranah Edelin, protagonista quasi cinquantenne di altri progetti da Silicon Valey come Rapsody, un servizio di streaming musicale e fondatore di un servizio per il karaoke online. Il suo nuovo progetto imprenditoriale sta incontrando l’attenzione e l’interesse degli investitori, dei brand e delle loro agenzie pubblicitarie. Il richiamo è determinato da una comunità di utenti composta in modo principale di giovani e in particolare di donne, che sembrano amare WeHeartIt più di altri social newtork simili come PInterest.

CONSIGLIATO PER TE:

Nostalgia della blogosfera

Per il momento la componente pubblicitaria è comunque minima  sul desktop e inesistente nella versione Mobile dell’applicazione disponibile sia su piattaforma iOS che Android.

Ciò che sembra invece funzionare alla grande è la promozione imlicita che passa attraverso le migliaia di immagini pubblicate e che richiamano brand famosi e popolari. Queste immagini comunicano da sole le marche amate dagli utenti e i loro marchi di prodotti preferiti. Il valore delle immagini usate da persone che sfociano ad esse valori e significati particolari e personali è così forte da sostituire qualsiasi intervento promozionale.

La decisione di limitare la componente promozionale e pubblicitaria esplicita sembra premiare WeHeartIt perché non fa arrabbiare l’utente ma gli permette di cogliere informazioni, significati, loghi, prodotti, ecc. semplicemente attraverso lo sguardo posato su una immagine. E più l’immagine è bella, emozionale, ricca di significati e più viene vista e condivisa con amici e conoscenti. Un risultato sicuramente migliore di quello ottenibile da promozioni testuali e/o vocali.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Andrea Picchi

Cognitive Interface Designer & iOS Developer

Vai al profilo

The Box Srl

The Box S.r.l. nasce dall’esperienza dei suoi soci fondatori e di Arka Service S.r.l...

Vai al profilo

Itworks srl

Nata come specialista nei primi grandi progetti ERP, Itworks sviluppa il suo know-how...

Vai al profilo

NBF Soluzioni Informatiche s.r.l. - Shopping Plus

NBF Soluzioni Informatiche s.r.l. opera nel mondo dell’Information Tecnology ed...

Vai al profilo