Segnalazioni /

Hai un dispositivo mobile che non usi più? Tempo di 'Movaluate'!

Hai un dispositivo mobile che non usi più? Tempo di 'Movaluate'!

02 Settembre 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Un servizio offeryo alle migliaia di proprietari di un dispositivo mobile ritenuto obsoleto anche se non necessariamente vecchio. Movaluate offre la possibilità di calolareil valore del proprio dispositivo sul mercato. Lo fa usando milioni di transazioni che avvengono nei siti di vendita online dell'usato, come ad esempio eBay.

L'idea alla base della proposta di Movaluate nasce dalla considerazione che ogni anno 130 milioni di dispositivi mobili spariscono dal mercato. Solo il 205 di essi viene riutilizzato o riciclato in modo appropriato. Ciò cignifica che 104 milioni di dispositivi sono chiusi in qualche cassetto, giacciono inutilizzati e impolverati sulal scrivania o finiscono semplicemente nella spazzatura andando ad inquinare un ambiente già fortemente inquinato.

Secondo Movaluate la ragione per cui molte persone non si impegnano a riciclare il loro dispositivo è perchè la cosa richiede fatica e la capcità di valutare in modo appropriato un device tecnologico.

Movaluate offre al proprietario del dispositivo di seconda e/o terza mano la valutazione economica corretta e di mercato. Lo fa analizzando milioni di dati raccolti sui portali principali di commercio online di prodotti usati. Le informazioni raccolte vengono organizzate e offerte in un formato facilmente ricercabile e trovabile online.

 

 

Uno volta identificato, attraverso Movaluate, il valore del proprio dispositivo lo si può promuovere nei siti di eBay e/o Craiglist utilizzando il codice fornito da Movaluate e che da forma a bottoni o banner comerciali di tipo grafico.

Da maggio 2013 Movaluate ha anche messo in distribuzione un applicativo, rivolto sia a chi vende così come a chi acquista, che serve per testare se il dispositivo usato è ancora perfettamente funzionante prima di proporlo per la vendita.

Il servizio serve a verificare ad esempio il buon funzionamento di:

  • sensori come accelerometro, giroscopio, luce e prossimità
  • display rouchscreen e multi-touch
  • conenssioni telefoniche e wireless: Wi-fi, Bluetooth e cellulare
  • suoni e vibrazioni
  • connettività USB

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Arsenal S.R.L.

Simulatori e visual simulation immersiva ad elevata interattivita' - con software di...

Vai al profilo

Consiglio Digitale

Consiglio Digitale gestisce differenti piattaforme di messaggistica crowd-powered...

Vai al profilo

Albegor.com

Professionista con lunga esperienza nel settore mobile, fin dalla comparsa sul mercato...

Vai al profilo

Cidroid

Cidroid nasce inizialmente come divisione di Nexus s.r.l., un’azienda che opera dai...

Vai al profilo