Bibliografia Tecnologica /

L'animale sociale. Alle origini dell'amore, della personalità e del successo

L'animale sociale. Alle origini dell'amore, della personalità e del successo

21 Gennaio 2016 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Un libro che fonde l’analisi più strettamente sociologica, psicologica e neuroscientifica con un aspetto narrativo che fa da collante alle varie parti del libro, L'autore David Brooks non si limita a spiegare le “origini dell’amore, della personalità e del successo”, come recita il sottotitolo in copertina, ma esamina questi e molti altri aspetti legandoli al racconto della vita di due personaggi fittizi, Harold ed Erica, e diventando quindi un curioso incrocio tra un saggio e un romanzo: mai noioso, estremamente godibile.

L’animale sociale è un libro di David Brooks edito da Codice Edizioni


Le discipline che studiano il cervello umano (dalle neuroscienze alla sociologia, dall'economia comportamentale alla psicologia) hanno ormai scardinato la concezione secolare dell'uomo come entità divisa: da un lato la ragione a comandare, dall'altro le passioni da controllare. Un disegno che non rende conto della meravigliosa profondità dell'essere umano, e che anzi ha causato danni sul piano sociale, politico ed economico.

L'inconscio non è solo importante, ma è il vero motore del nostro pensiero e delle nostre azioni, il reale e concreto fondamento della ragione. E l'uomo non è un animale razionale e individualista: al contrario, è un animale sociale, definito dalle relazioni con gli altri e legato ai suoi simili. "È come se vivessimo in una casa dove abbiamo sempre saputo che c'era un seminterrato" scrive David Brooks. "Ora però abbiamo scoperto che quel seminterrato è molto più grande di quanto avessimo mai pensato".

L’animale sociale è molto più che un saggio. Attraverso lo snodarsi delle vite dei due protagonisti si ripercorre il tracciato della propria, si vedono le cose sotto una luce completamente nuova, si spalancano gli occhi con quella meraviglia che può essere regalata solo dalla scoperta di cose che si sono forse sempre sospettate, ma che non si ha mai avuto la possibilità di capire fino in fondo, o di leggere spiegate così bene.  La sua forza è questa: ci svela cose semplici, eppure mai scontate. Spiega la vita: cosa di cui effettivamente c’è un disperato bisogno. La frase d’apertura del libro, “Questa è la più bella storia che abbiate mai letto”, è una promessa totalmente mantenuta.

David Brooks nasce a Toronto l’11 agosto del 1961 da una famiglia ebrea di New York. Ed è appunto a New York che crescerà, prima di laurearsi in Storia all’università di Chicago. E’ stato editorialista e critico cinematografico per il Washington Times, reporter per il Wall Street Journal, senior editor al Weekly Standard, e collaboratore di Newsweek e The Atlantic Monthly. Attualmente è columnist per il New York Times, nonché uno dei commentatori politici più influenti degli Stati Uniti. I suoi libri sono tutti best seller. Ha pubblicato Bobos in Paradise e On Paradise drive, rispettivamente nel 2000 e nel 2004. Per Codie Edizioni ha pubblicato il suo ultimo lavoro, L’animale sociale, edito negli USA dalla prestigiosa Random House, balzato al primo posto della classifica dei best seller sul New York Times già dal primo giorno del suo debutto.

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Ciano

-- Senior Web & IOS Innovator, developer --

Vai al profilo

Doxinet srl

Doxinet è un’azienda capace di adattarsi alle esigenze del mercato, in grado di...

Vai al profilo

Terra dei colori

Storia interattiva, destinata sia ai bambini che ai più grandi La storia di...

Vai al profilo

Unified Communication

Unified Communication è un’azienda italiana leader nel mercato europeo del...

Vai al profilo