L'inevitabile

10 Ottobre 2017 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
BIBLIOGRAFIA TECNOLOGICA - Inevitabile è il titolo del nuovo libro di Kevin Kelly, scritto per spiegare il futuro che verrà e presentarlo come inevitabile. Un futuro fatto di tanta Realtà Virtuale e aumentata ma anche pieno di opportunità lavorative e con Internet a fare da mante globale. La mente collettiva di Pierre Levy in azione con la mente connettiva di Derrick de Kerckove.

Il libro L'inevitabile di Kevin Kelly è pubblicato in Italia da Il Saggiatore.


 

Il nuovo libro di Kevin Kelly  riprende il discorso iniziato con Quello che la tecnologia vuole. Due testi che sembrano molto diversi tra di loro per il modo con cui sono stati scritti ma che sviluppano la stessa visione che da tempo Kevin Kelly condivide sulla tecnologia o Technium, sulla sua volontà di potenza e continua evoluzione.

Per Kelly le innovazioni sono inevitabli e non possono essere fermate neppure volendolo, non rimane che comprenderle cercando di trarne vantaggio. L'autore lo fa analizzando nei dodici capitoli del libro quelle che sono secondo lui le forze trainanti della rivoluzione tecnologica. Dodici forze che toccano tutti gli ambiti di sviluppo tecnologico attuali quali la robotica, l'intelligenza artificiale, il trasporto, i media e molto altro.

Dodici forze che Kelly identifica nel testo originale in inglese come:

  • Becoming: il divenire continuo di tutte le cose, una trasormazione continua quasi invisibile e della quale quasi non ci accorgiamo
  • Cognifying: é la forza che si sta sprigionando dalle nuove intelligenze artificiali che stanno rendendo molti oggetti intelligenti. Una forza che darà forma a nuove macchine che non saranno in alternativa agli esseri umani ma si affiancheranno a loro, anche nell'aiutarli a comprendere la stessa rivoluzione in atto
  • Flowing: la forza che sta dematerializzando ogni cosa 
  • Screening:  è la forza che già oggi tutti vedono all'opera nella molteplicità di schermi che hanno riempito la vita di miliardi di persone e stanno cambiando la comunicazione e la circolazione dell'informazione
  • Accessing: la forza che deriva, più che dal possesso, dall'accesso a risorse, servizi, informazione, conoscenza, ecc.
  • Sharing: la tecnologia come mezzo di collaborazione e condivisione(la visione tecno-ottimista di Kelly applicata all'economia)
  • Filtering: tecnologie come strumenti per personalizzare e ciontestualizzare comunicazioni e attività, grazie all'utilizo di algoritmi e filtri tecnologici intelligenti
  • Remixing: una forza già all'opera che facilita convergenza, integrazione e collaborazione tra oggetti tedconoligi diversi
  • Interacting: nei prossimi anni tutto sarà interattivo, anche grazie alle nuove applicazioni diRealtà Virtuale e Aumentata
  • Tracking: Internet come macchina di monitoraggio e tracciamento di ogni cosa ogni cosa.  Per Kelly la sorveglianza è inevitabile.
  • Questioning: la forza delle domande sarà superiore a quella delle risposte
  • Beginning: siamo solo agli inizi di una rivoluzione che sta ridefinendo non soltanto la vita delle persone ma anche le loro menti. In futurole intelligenze delle persone saranno sempre più connesse anche grazie alla convergenza di tante tecnologie e al ruolo di Internet nel definire una vera e propria mente globale

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Terra dei colori

Storia interattiva, destinata sia ai bambini che ai più grandi La storia di...

Vai al profilo

MamoSoftware

Sviluppo software per passione. Ho realizzato il Gestionale AlfaDesk su piattaforma...

Vai al profilo

Techmobile

Vai al profilo

NewsCinema

NewsCinema è una testata giornalistica online su www.newscinema.it e...

Vai al profilo