Segnalazioni /

Meet No NEET (Not in Education, Employment or Training)

Meet No NEET (Not in Education, Employment or Training)

07 Gennaio 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Segnaliamo volentieri un progetto di Microsoft Italia che si rivolge a ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studiano, non lavorano e non seguono alcun corso di formazione. Il progetto è finanziato da da Microsoft Italia e dalla Fondazione Mondo Digitale e non poteva non essere menzionato e sostenuto anche da SoloTablet.

Partito a fine novembre 2012 il progetto MEET NO NEET di Fondazione Mondo Digitale e Microsoft Italia. Un progetto  che si rivolge ai giovani con l’obiettivo di fornire, attraverso un percorso formativo, strumenti innovativi e competenze necessarie per entrare nel mondo del lavoro. Il progetto coinvolge 1.000 giovani dai 18 ai 24 anni di Lazio e Campania. Il progetto è stato presentato il 14 novembre 2012 presso il Liceo scientifico Democrito di Roma.

L’Italia non sembra essere un paese per giovani e i dati sulla disoccupazione giovanile sembrano confermarlo.  Il 9,8% dei ragazzi tra i 15 e i 24 anni è in cerca di lavoro, e il tasso di  disoccupazione è pari al 34,5% (dati Istat). A preoccupare ancor più è la crescita dei giovani NEET (Not in Education, Employment or Training), giovani tra i 15 e i 29 anni che non sono iscritti a scuola né all'università, che non lavorano e che nemmeno seguono corsi di formazione o aggiornamento professionale. Nel nostro Paese sono oltre due milioni, il 23% per cento della popolazione nazionale di riferimento: un esercito immobile di nuovi analfabeti lavorativi. Che rischia di rimanere ai margini, fuori dai percorsi formativi e che contemporaneamente non riesce a entrare nel mondo del lavoro.

Il progetto MEET NO NEET, grazie alla  partnership tra Fondazione Mondo Digitale, Microsoft e le Scuole del territorio, si propone di offrire a questi giovani un percorso di formazione che unisce tecnologia, innovazione sociale e competenze professionali a 1000 giovani dai 18 ai 24 anni residenti in Campania e Lazio.

La formazione, che prevede lezioni e tutorial video con esperti Micorosft oltre che corsi in aula,   è stata pensata in modo flessibile, per consentire ai partecipanti di fruirne ovunque: a scuola, a casa, da soli e in gruppo, grazie all'ausilio delle nuove tecnologie e dei social network.

Le video lezioni prevdono interazione e partecipazione sotto forma di mini fiction nelle quali i  ragazzi divenuti attori per un giorno mostrano ai loro coetanei come individuare un problema del proprio territorio, farsene carico e cercare le soluzioni per risolverlo.

MEET NO NEET ha scelto così di far uscire la formazione dalle pagine dei libri per accompagnare i giovani partecipanti sul terreno dell'esperienza, facendo vedere loro "come si può fare" e traducendo i concetti astratti della progettazione, nelle azioni concrete di ragazzi e ragazze che, impersonando loro stessi alle prese con un problema reale, mostrano che dare il proprio contributo per migliorare la propria scuola, quartiere, città è alla fine "un gioco da ragazzi".

Per chi volesse scaricare la Scheda del progetto

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Codermine srl

Azienda di sviluppo web, mobile (android, ios e windows phone) e IOT (internet of...

Vai al profilo

Consiglio Digitale

Consiglio Digitale gestisce differenti piattaforme di messaggistica crowd-powered...

Vai al profilo

Simplicissimus Book Farm srl

Simplicissimus Book Farm nasce nel giugno 2006, alla fine di una vera e propria indagine...

Vai al profilo

ArsETmedia Srl

MOBILE MEDIA APPLICATIONS ET SOLUTIONS Sviluppo applicazioni, giochi, eBooks su iOS...

Vai al profilo