Meego /

Intel lascia MeeGo per Tizen

Intel lascia MeeGo per Tizen

30 Settembre 2011 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Ora è ufficiale. Intel abbandona la piattaforma MeeGo e investe su Tizen la nuova piattaforma che nascerà dalla collaborazione con Samsung , la Linux Foundation e la Limo Foundation.

Anche se non notissimo a molti, MeeGo è un sistema operativo nato dalla combinazione delle piattaforme  Nokia Maemo e dell'Intel Mobilin e disponibile su netbook low-cost e candidato ad una più larga adozione nel mondo degli smartphone. L'abbandono del supporto di Nokia dopo la sua scelta di Windows Phone ha in qualche modo determinato il destino ultimo di MeeGo. dopo l'abbandono di Nokia, Intel ha trovato in Samsung un nuovo partner la cui collaborazione ha permesso di dare vita al progetto TIZEN, una piattaforma non molto diversa da MeeGo ma basata su piattaforma Linux Mobile (Moblin) e completamente Open Spurce. TIZEN è destinato a dispositivi diversi quali smartphone, netbooks, tablet, Smart Tv ecc.

Su Tizen hanno deciso di puntare anhce la Linux Foundation e la LiMo Foundation, che comprendono aziende come Panasonic Mobile, NTT DoCoMo, SK Telecom, Telefonica, ACCESS, NEC Casio e Vodafone.

Il progetto Tizen verrà ospitato dalla Linux Foundation e diventerà un sistema operativo basato su Linux e  HTML5. Una prima versione di Tizen e relativo SDK è pre-annunciata dalla Linux Foundation per il primo trimestre del 2012.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


SAYSOON S.r.l.

SAYSOON è la nuova Mobile Innovation Solution Factory, start-up del Gruppo GMDE...

Vai al profilo

Applix Srl

Vai al profilo

Doxinet srl

Doxinet è un’azienda capace di adattarsi alle esigenze del mercato, in grado di...

Vai al profilo

Connexxa

Vai al profilo