Meego /

Nasce TIZEN

Nasce TIZEN

30 Settembre 2011 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Linux foundation ha annuncviato la nascita di un nuovo sistema operativo chiamato TIZEN. Il progetto nasce in collaborazione con Intel e Samsung e sarà disponibile su tablet, netbook, Smart TV e dispositivi per automobili.

Tizen nasce come piattaforma di sistema operativo completamente Open Source basato su Linux e disegnato per supportare dispositivi mobili e non mobili diversi. Il progetto è ospitato alla Linux Founfation con un team di sviluppatori finanziato unitamente ad Intel e Samsung. Tizen, sviluppato a partire da Meego e LiMO (Linux Mobile) andrà a sostituire MeeGo. Intel è imepgnata a facilitare la transizione degli utenti MeeGo a Tizen così come ad aiutare gli svilupatori di applicazioni a farlo. L'accelerazione nella scelta di abbandonare MeeGo è dipesa da molti fattori quali la scelta di Nokia di sposare Windows e l'acquisizione di Motorola Mobility da parte di Google. Al progetto potrebbero in futuro aggregarsi sia Acer che Asutek e forse anche HTC. Non va dimenticato inoltre che la Linux Foundation vede al suo interno numerosi altri vendor potenzialmente interessati al nuovo progetto come Fujitsu, Panasonic, NEC, Motorola, ARM, ACS, Casio, NTT Docomo, SK Telecom, Telefonica, Vodafone e molti altri.

L'interfaccia applicativa di Tizen è basata su HTML5 e altri standard web in modo da garantire elevata portabilità e compatibilità. Le API HTML5 copriranno varie funzionalità come messaging, multimedia, camera, network e social media. A coloro che utilizzano codice nativo verrà fornito undevelopment kit Tizen (SDK). Intel garantisce pieno supporto di Tizen all'interno del suo programma AppUp per gli sviluppatori, il framework basato su HTML5 e gli standrad WAC. Intel inoltre garantirà la portabilità delle applicazioni MeeGo su Tizen. Ciò farà sì che il rilascio di Tizen sarà accompagnato dal rilasci contemporaneo di numerose applicazioni. L'utilizzo di HTML5 renderà Tizen particolarmente versato ai servizi Cloud di vendor come Amazon, Google (Google Drive), Microsoft (Windows Sky Drive) ed Apple (iCloud).

La Linux Foundation aprirà completamente lo stack software di Tizen agli sviluppatori: core OS, applicazioni e interfaccia utente.

 

 

La prima versione di TIZEN con relativo SDK dovrebbe vedere la luce nella prima metà del 2012,

Il primo dispositivo con Tizen verso la metà dell'anno 2012.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Consiglio Digitale

Consiglio Digitale gestisce differenti piattaforme di messaggistica crowd-powered...

Vai al profilo

Catalab

CATALAB è il progetto imprenditoriale di una realtà commerciale giovane e dinamica in...

Vai al profilo

Soft! e Oscar

Siamo un Team, con sede in Abruzzo, che si occupa della pianificazione, progettazione e...

Vai al profilo

Paolo Conte

Sviluppo professionalmente applicazioni Android per terzi o di mia iniziativa. Da...

Vai al profilo