Vari /

iOS e Android, i numeri contano e fanno la differenza

iOS e Android, i numeri contano e fanno la differenza

28 Agosto 2012 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Per molti la battaglia tra sistema operativo iOS e piattaforma Andorid è assimilabile a quella precedente tra Mac e Windows. I numeri e le percentuali che dovrebbero determinare chi dei due contendenti stia vincendo sono tutti ballerini. Eppure se si vuole guardare con attenzione i numeri stessi indicanno con chiarezza un trend che non sembra per il momento interrompibile.

Per fare una comparazione tra le due piattaforme Google ed Apple bisogna cominciare con il definire con precisione i termini di paragone. Bisogna ad esempio evidenziare che quando si parla di iOS soi fa riferimento a dispositivi diversi quali l'iPhone, L'iPod Touch e l'iPad.

Sappiamo che metà degli iPod venduti sono iPod Touch e che soltanto nell'ultimo trimestre Apple ha venduto quasi 7 milioni di iPod, 3.5 dei quali iPod Touch. Samsung dispone di dispositivi simili con sistema operativo Android ma le vendite di questi dispositivi è minima.

Gli iPad venduti nell'ultimo trimestre sono stati 17 milioni, il 70% del totale di tablet venduti, compresi quelli Amazon.

Anche presupponendo che tutto il rimanente 30% sia Android, sommando iOS venduto per iPod, iPhone e iPad lascia poco spazio ad Andorid per riuscire ad intimidire Apple.

Per il momento le vendite di dispositivi Android supera ancora quelle di dispositivi iOS ma la percentuale di scarto comincia ad essere minima. Apple con quasi 400 milioni di dispositivi venduti nell'anno si avvicina infatti rapidamente allo stesso market share di Android.

CONSIGLIATO PER TE:

PC Microsoft & Apple pari sono

Non tutti sono d'accordo. Ad esempio secondo i dati IDC i dispositivi Android su smartphone venduti nel secondo trimestre 2012 sono stati 105 milioni, il 68% dei 154 milioni di dispositivi venduti. In comparazione Apple ha venduto soltanto 26 milioni di iPhone.

 

Indifferentemente da chi dei due contendenti finisca per prevalere, va sottolineato come il market share non è e non può essere il solo criterio per determinare chi effettivamente stia vincendo.

Servono altri parametri che prendano in considerazione anche immagine, profitto, fatturato, ecc.

Non tutti gli analisti lo fanno così come non lo fanno gli amanti delle tabelle e dei numeri.

ALcuni come Hunch has released today producono invece delle interessanti infographic capci di mostrare i risultati di indagini svolte sul mercato e utilizzati per msotrare le differenze tra le due piattaforme. Da questo tipo di indagini, informazioni e infographic ( quella che segue è dell'agosto 2011) è possibile comprendere meglio anche l'evoluzione futura in termini di potenzialità di mercato e  market share.

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Softec S.p.A.

Leader in Italia nell'ambito del Mobile Computing, per la realizzazione di...

Vai al profilo

Hello-Hello LLC

Hello-Hello is an innovative language learning company that provides state-of the art...

Vai al profilo

PS.Mobile

PS.Mobile, software house di Bologna dal 2001, offre ai suoi clienti progetti...

Vai al profilo

GetConnected Srl

GetConnected progetta e sviluppa applicazioni mobile chiavi in mano, partendo...

Vai al profilo