Vari /

La diversità dell’universo Android

La diversità dell’universo Android

30 Marzo 2015 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Android è diverso non soltanto per le sue caratteristiche, identità, significati ma anche per elevata eterogeneità di pubblico che lo usa. I prodotti hanno forme e origini diverse, Google, AOSP (Android Open Source Project), derivati e cloni, cinesi, ecc.

Fare chiarezza nell’universo Android non è semplice. Ci sono almeno sei tipologie diverse di Android. La prima è quella rappresentata dalla famiglia di dispositivi Nexus di Google dotati dei servizi Google integrati nella piattaforma di sistema operativo. Poi ci sono i modelli AOSP come quelli di Samsung e LG, piattaforme Android modificate ma con i servizi Google disponibili o quelli prodotti in Cina che non offrono i servizi Google. Seguono piattaforme Android modificate dal produttore come quelle di Xiaomi che sono in distribuzione senza i servizi di Google e implementazioni di terze parti disponibili su piattaforme di produttori diversi come Cyanogen. Infine ci sono piattaforme Android così diverse dall’originale da essere considerate quasi come un clone o una derivazione.

Ciò che caratterizza maggiormente la diversità di Android è però la sua audience di mercato, fatta di consumatori che amano Android perché possono installare APP che non è possibile usare sulla piattaforma iOS di Apple o che hanno una preferenza personale per Android per differenziarsi da Apple e dal suo mondo applicativo.

 

L’audience Androi è composta da consumatori laici che possono sperimentare mondi diversi, compreso iOS, ma vogliono sentirsi liberi nel farlo con l’obiettivo di scegliere piattaforme con schermi più grandi, prezzi più bassi (alcuni consumatori non hanno il budget per un iPhone) e altre caratteristiche non disponibili su una pittaforma iOS.

Tra gli utilizzatori di dispositivi Android ci sono anche consumatori che, non avendo alcuna spinta particolare al possesso di uno smartphone, preferiscono dispositivi di fascia bassa o consumatori dei paesi emergenti che dispongono a loro volta di budget limitati.

Gli utilizzatori di dispositivi Android differiscono da quelli iOS per età anagrafica e budget di spesa disponibili ma anche nel modo in cui usano il loro dispositivo mobile. Mentre i dispositivi iOS sono usati di più per il consumo di contenuti, notizie, applicazioni, quelli Android sono maggiormente impegnati nell’uso di media sociali.

Per gli sviluppatori di applicazioni più della differenza e eterogeneità del mondo Android conta la vastità del pubblico di Android e la sua ubiquità.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


INGEGNI Tech S.r.l.

INGEGNI Tech sviluppa applicazioni per il mercato mobile, sviluppando progetti per la...

Vai al profilo

Jekolab Srl

JekoLab, un laboratorio creativo Fondata a Torino nel 2011, JEKOLAB è specializzata...

Vai al profilo

GetConnected Srl

GetConnected progetta e sviluppa applicazioni mobile chiavi in mano, partendo...

Vai al profilo

Sviluppo4Mobile

S4M è costituita da un gruppo di quattro amici storici, Gino, Danilo, Miriam e Luisa...

Vai al profilo