Vari /

La salute di HTML5 vista da appMobi

La salute di HTML5 vista da appMobi

27 Giugno 2012 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
L'interesse degli sviluppatori per l'HTML5 continua a crescere ma continua anche a perdurare il dubbio che esso possa affermnarsi come uno standard capace di fornire un apporccio unificato all'esperienza mobile. Partendo da questi dubbi appMObi, produttore di strumenti per lo sviluppo in HTML5, ha pubblicato alcuni dati e informazioni statistiche per evidenziare il buono stato di salute di uno standard che si sta dimostrando solido e sempre più utilizzato.

appMobi oltre che essere dal 2009 una fucina di soluzioni e strumenti per lo sviluppo in HTML5, è anche un ecosistema ed un network di competenze e professionalità composto da migliaia di sviluppatori.

Analizzando le scelte e i comportamenti di questo network, appMobi ha prodotto alcune interessanti statistiche che ha deciso di comunicare per convalidare alcune tendenze di mercato e lo stato di salute dell'HTML5.

Il primo dato interessante è che 50000 sviluppatori del network hanno sperimentato lo sviluppo di almeno una applicazione mentre il 25% ha creato tre o più applicazioni con HTML5, mentre

Un anno fa il numero di sviluppatori che si erano cimentati con l'HTML5 era di 10000.

Le applicazioni sviluppate sono migliaia e sono state scaricate 100 milioni di volte. Il 40% di queste applicazioni rientrano nella categoria dei Media, il 35% dei giochi e il 15% del retail e del marketing.

La maggior parte di queste applicazioni sono state ottimizzate sia per la piattaforma iOS che Android.

Nella prospettiva di appMobi lìHTML5 è uno standard unificante che permette agli sviluppatori di creare applicazioni utilizzabili su piattaforme eterogenee e per essere distribuite anche su Facebook.

Proprio il nuovo ruolo che Facebook sembra voler giocare nell'ambito mobile apre nuove opportunità per chi sceglie HTML5 per lo sviluppo di nuove applicazioni. Potrebbe sfruttare lo store di Facebook per promuovere e distribuire le applicazioni in un ambiente sociale molto frequentato e influente. Un ambiente che per il momento difetta ancora sia alla piattaforma iOS che Google+.

HTML5 continua ad essere una grande opportunità sia per fornitori come appMobi sia per gli sviluppatori, L'HTML5 va oltre il mondo mobile e offre servizi e prestazioni non ancora disponibili in o perseguibili con strumenti diversi.  La via verso la standardizzazione è sempre più breve, grazie anche ai contributi di molti operatori che come appMobi hanno puntato da sempre sull'HTML5.

 

Per maggiori informazioni su appMobi:

Tag
comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Francesco De Simone

Mobile Developer Android/iOS Freelance !

Vai al profilo

Vincenzo Falanga

Mi chiamo Vincenzo Falanga e la mia professione è l'innovazione! Tutto ciò che...

Vai al profilo

Albegor.com

Professionista con lunga esperienza nel settore mobile, fin dalla comparsa sul mercato...

Vai al profilo

Droidcatalogue

Droidcatalogue è un'azienda giovane e tutta italiana. Nata nel 2012 grazie alla...

Vai al profilo