Windows /

Le prime applicazioni per Windows 8

Le prime applicazioni per Windows 8

13 Marzo 2012 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
La versione di Windows 8 Consumer Preview è in distribuzione unitamente ad un numero limitato di applicazioni disegnate e rese disponibili per permettere la sperimentazione e il testing della nuova interfaccia Metro.

Tra le applicazioni disponibili ci sono posta elettronica, Messaging, Camera, Maps, People, Reader, Weather, e il browser Explorer. Tutte le applicazioni sono pre-installate. Sullo store in totale le applicazioni disponibili sono circa 100.

Mentre gli sviluppatori sono alle prese con le usuali problematiche legate al rilascio di nuovo software, molti utilizzatori hanno apprezzato e stanno verificando quanto Microoft ha fatto sulle applicazioni. La lista delle applicazioni è già lunga ed è ora disponibile anche nella versione Consumer Preview ( non lo era nella prima versione disponibile ) con modalità simili a quelle di Windows Phone. La gestione delle applicazioni è semplice e a portata di pochi click sia per utilizzarle che per disinstallarle.

E' stato attivato l'uso del bottone destro del mouse per gestire le app e le loro opzioni con menu a tendina appropriati. Questa funzionalità offre nuove opportunità agli sviluppatori per le loro applicazioni future.

L'introduzione di una 'Charms Bar' nell'interfaccia utente rende più semplice configurare e gestire le applicazioni e non solo. La nuova barra dei comandi si attiva muovendo il mouse verso gli estremi dello schermo  ( destra, sinistra, alto, basso ) e migliora la usabilità di Windows 8 . Facile anche la customizzazione dello schermo con funzioni utili a riorganizzare e raggruppare le icone delle APP per un accesso più rapido e intuitivo.

Lo store delle applicazioni Windows 8 è ancora giovane ma sta già funzionando a dovere. Per installare o disinstallare una applicazione è sufficiente un semplice click e per ora il download è gratuito per tutte le applicazioni disponibili, quasi 100.

 

Rimangono aperti per il momento alcuni problemi come il multitasking, non ancora fluido e veloce come dovrebbe, l'eredità della impostazione desktop derivante da Windows 7 che condiziona ancora la user experience con la nuova interfaccia Metro, la rigidità nei formati disponibili per visualizzare le applicazioni sullo schermo, le difficoltà nell'adattamento del muose e della tastiera alle nuove logiche dell'interfaccia utente ( pensata anche per i dispositivi tattili e mobili ) e i frequenti crash che caratterizzano ancora la versione Windows 8 per ora in circolazione.

 

 

 

 

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


DidApp

App didattiche per la prevenzione dei disturbi dell'apprendimento

Vai al profilo

Softec S.p.A.

Leader in Italia nell'ambito del Mobile Computing, per la realizzazione di...

Vai al profilo

Temovo

Siamo un’azienda italiana che guarda al business in maniera internazionale. Ci...

Vai al profilo

NeaLogic

NeaLogic è specializzata nella realizzazione di soluzioni mobile compatibili con...

Vai al profilo