Windows /

Windows Phone e prospettive future

Windows Phone e prospettive future

05 Dicembre 2014 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Si parla molto di Android e iOS, pochissimo di BlackBerry e Linux ma molto poco anche di Windows Phone. Chi lo fa ne mette il luce principalmente gli aspetti negativi che ne hanno impedito una crecsita e maggiore diffusione. Qui segnaliamo un approfondimento di Jan Dawson che cotiene utili informazioni per tutti coloro che amano Windows e lo vogliono usare efficacemente sui loro dispositivi mobili.

Lo studio parte dalla analisi dello stato dell'arte della piattaforma mobile Microsoft attuale. Lo studio può essere scaricato a questo LINK. Qui ne forniamo alcuni spunti tratti da un articolo pubblicato dall'autore sul portale TechPinions che fornisce anche altri link ad altri articoli scritti sullo stesso argomento.Lo studio è stato scritto per analizzare se  e quanto delle considerazioni negative che la piattaforma Microsoft solitamente scatena siano reali o semplici esagerazioni e per evidenziare come la piattaforma stia in realtà continuando a crescere e a trovare un suo spazio nel mercato dei sistemi operativi Mobile.

CONSIGLIATO PER TE:

PC Microsoft & Apple pari sono

Secondo Dawson le sfide con cui si deve cnfrontare Windows Phone non sono semplici e sono numerose. Tra queste le principali sono forse le seguenti:

  • le vendite crescono ma lo share di mercato è pur sempre su prefissi telefonici perchè Android e iOS stanno crescendo di più e più rapidamente
  • continua ad essere scarsa l'attrattività della piattaforma sia per il mondo degli sviluppatori sia per quello dei consumatori sul fronte delle applicazioni
  • sta diventando sempre più un sistema operativo per dispositivi di fascia bassa

Microsoft sembra essere consapevole dei punti di debolezza e impegnata nell'affrontarli attivamente. Il problema è che le soluzioni individuate non sembrano mutare la percezione sul sistema operativo e in alcuni casi sembrano essere anche controproducenti.

 

 

Ciò che servirebbe è un investimento marketing maggiore per dare lustro e immagine al marchio, anche attraverso la produzione di un prodotto innovativo e di punta come lo è stato l'iPhone per Apple o il Galaxy S5 per Samsung. Ora che Lumia è completamente Microsoft, anche nel marchio, potrebbe essere la piattaforma giusta per veicolare un prodotto capace di diventare la bandiera del marchio. Serve acnche la capacità a creare elementi chiari di differenziazione con i prodotti della concorrenza, principalmente l'iPhone.E infine Microsoft deve riuscire ad attrarre nuovi sviluppatori interessati a Windows Phone perchè ne intravedono i vantaggi economici.

Secondo Dawson le prospettive senza cambiamenti sono pessime ma se Microsoft deciderà di fare quanto sopra indicato, le possibilità per Windows Phone di trovare nuove fette di mercato e rinascere ci sono tutte. Soprattutto perchè Microsoft ha già dimostrtato di saper rilanciare i suoi prodotti, come ha fatto ad esempio con la Xbox. Sicuramente Microsft ha bisogno di staccarsi dal mercato di fascia bassa per cominciare a penetrare mercati diversi nei quali le opportunità di gudagno sono maggiori ma che sono anche capaci di dare lustro all'immagine del marchio. Un modo questo anche per richiamare nuovi sviluppi applicativi e consolidare l'ecosistema Windows, contro quelli della concorrenza.

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


CREALAB SRL

CREALAB è una società italiana che offre servizi e consulenza nell'ambito del settore...

Vai al profilo

Startbusiness

SB un’azienda che fa scouting nel mondo ICT (Information Communication Technology...

Vai al profilo

NBF Soluzioni Informatiche s.r.l. - Shopping Plus

NBF Soluzioni Informatiche s.r.l. opera nel mondo dell’Information Tecnology ed...

Vai al profilo

ArsETmedia Srl

MOBILE MEDIA APPLICATIONS ET SOLUTIONS Sviluppo applicazioni, giochi, eBooks su iOS...

Vai al profilo