Spreecast

Spreecast è una piattaforma social che permette di creare conversazioni tra utenti... una nuova community che si inserisce tra youtube e google hangouts.

Lanciata alla fine del 2011, la piattaforma consente agli utenti di creare trasmissioni video. Aderendo alla community si è in grado di discutere di attualità, di incontrare persone con interessi comuni... in questo caso non sono frasi brevi, non sono 'stati d'animo', ma sono veri e propri streaming (live e on demand) di una qualsiasi conversazione.

Il Co- fondatore e amministratore delegato Jeff Fluhr ha detto a differenza di altre piattaforme di video più popolari, non vi è alcun software aggiuntivo da scaricare per usare Spreecast . "E' proprio lì nel browser."

Per creare un Spreecast, gli utenti possono accedere al sito spreecast.com sia attraverso Facebook e Twitter oppure via email. Spreecast permette fino a quattro persone sullo schermo allo stesso tempo . "Si possono avere fino a 1.000 spettatori connessi dal vivo, che potranno fare domande testuali, ma possono anche richiedere di partecipare alla registrazione video. "Fornisce un video interattivo. Non è un mezzo a senso unico." ha detto Fluhr.

Un'altra caratteristica Spreecast è la sua capacità di aggiungere supporti esterni, come Instagram , YouTube e Spotify per animare i video e arricchirli di contenuti. Gli Spreecasts generati possono anche essere incorporati in siti web o blog . Gli utenti hanno la possibilità di effettuare conversazioni video sia pubbliche che private.

Fluhr ha spiegato che tale piattaforma permette agli utenti di far pagare l'accesso ai contenuti secondo il modello Pay per View. Spreecast prende una percentuale del 30%, mentre i creatori di contenuti ricevono il 70% di tutte le transazioni PPV . PPV può essere utile per le organizzazioni che si occupano di erogare notizie e che vogliano creare una esperienza a pagamento attraverso conferenze virtuali o pannelli interattivi. Ma una delle maggiori opportunità per questa piattaforma è la Pubblicità video-based.

Recentemente, Spreecast ha lanciato la sua applicazione iPhone gratuita per il pubblico di telefonia mobile. Questa prima generazione di APP permette agli utenti di guardare Spreecasts dal vivo o archiviati e di partecipare alle conversazioni, utilizzando chat di testo, facendo domande, e condividendo i filmati su Facebook e Twitter . La società sta già lavorando alla versione futura che consentirà agli utenti mobile di partecipare alla conversazione dal vivo utilizzando la fotocamera incorporata in iPhone. La società prevede anche di rilasciare a breve sia la versione Android sia le versioni per tablet.

Grandi Società di Media , come il Wall Street Journal e il Los Angeles Times hanno già utilizzano Spreecast per creare contenuti video live e per coinvolgere il proprio pubblico su argomenti che vanno dalla attualità alla politica, dallo sport al divertimento.

(fonte: http://www.editorandpublisher.com/ASection/Article/Face-to-Face)

L'antico adagio verba volant, scripta manent (le parole dette volano, le parole scritte restano) sembra sfatato. Oggi riusciamo a digitalizzare e registrare qualunque tipo di informazioni... e possiamo tranquillamente affermare che anche verba manent.

 

Stay tuned!

 

(PdVG)

 


Autore: Spreecast, Inc.

Website: http://www.spreecast.com

Categoria: Unified communication

Piattaforme: iOS

iTunes Store: https://itunes.apple.com/it/app/spreecast/id505358961?mt=8