Ambiti di applicazione e Strategie /

2013 - HTML5 e Responsive Web Design

2013 - HTML5 e Responsive Web Design

19 Dicembre 2012 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Il 2013 vedrà la nascita di nuove tipologie di siti web in formato HTML5 e sviluppati in base alle logiche del Responsive Web Design, WebGL e WebRTC.

Entro la fine del 2013 i dispositivi mobili in grado di supportare HTML5 supereranno il miliardo di unità. Un numero largamente superiore ai 336 milioni venduti del 2011.  Anche se il 2012 non è stato per l'HTML5 l'anno che gli analisti avevano raccontato nelle previsioni di fine anno 2011, il 2013 si preannuncia come l'anno nel quale il nuovo standard per il web continuerà a crescere e ad attirare nuovi sviluppatori e supporto dalle comunità tecnologiche e software.

Con il crescere della pervasività ed ubiquità dei dispositivi Mobile, HTML5 diventerà uno standard per il Mobile. Secondo ABI Research ed altri analisti entro il 2015 i dispositivi con browser HTML5 sranno più di due miliardi e secondo IDV l'80% delle APP per Mobile saranno basate su HTML5.

Unitamente all'HTML5 si affermeranno nuoove logiche per il disegno delle pagine web in grado di facilitare la vita degli sviluppatori nel gestire una evoluzione delle tecnologie che introduce costantemente sul mercato nuovi dispositivi. Disegnare, aggiornare e adattare i siti e le pagine web diventerà più semplice grazie al Responsive Web Design che renderà più portabili le applicazioni su dispositivi eterogenei e con display di varie dimensioni e più facile concentrarsi sulla usabilità.

L'arrivo di sempre nuovi dipositivi sul mercato obbliga chi sviluppa a tenere conto delle dimensioni e delle proporzioni dei loro display, cosa non semplice ma soprattutto molto dispendiosa. Facile prevedere il diffondersi di logiche Responsive Web Design capaci di eliminare la necessità di cambiare layout per ogni diversa tipologia di schermo. Con Responsive Web Design un unico disegno della pagina web sarà perfettamente funzionante e adattato a dispositivi, fissi e mobili e ai loro display dalle dimensioni diverse.

Altre tecnologie e standard che si affermeranno nel 2013 sono le API JavaScript del lingiaggio/codice WebGL (Web Graphics Library) che permette di rendere interattive immagini in 3D e 2D all'interno di qualsiasi browser compatibile  senza dover ricorrere ad appositi plugin, ele API WebRTC (Web Real-Time Communication) per il browsing di applicazioni di voice calling, video chat e P2P file sharing senza il bisogno di plugin

I video che seguono, presi da YouTube illustrano alcuni esempi dell'applicazione delle nuove tecnologie:

 

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Inglobe Technologies Srl

Fondata nel 2006 essa basa la sua professionalità sull'esperienza e la competenza di un...

Vai al profilo

Digital E Srl

Digital E da più di 20 anni è una delle maggiori società nel campo dell'education e...

Vai al profilo

Third Millenium

Software house dedicata allo sviluppo di App per il mondo mobile

Vai al profilo

Consiglio Digitale

Consiglio Digitale gestisce differenti piattaforme di messaggistica crowd-powered...

Vai al profilo